Classifica dei treni più veloci del mondo: nella top ten figurano due italiani

Nella top ten dei treni più veloci del mondo figurano anche due italiani: ecco la classifica stilata da Omio.

di , pubblicato il
Mascherine al chiuso mezzi pubblici

Dopo la classifica delle migliori stazioni ferroviarie italiane, Omio (il sito di prenotazione viaggi online) ha stilato anche quella dei treni più veloci del mondo. Nella top ten compaiono anche due treni italiani con una velocità che arriva fino ad un massimo di 400 chilometri orari.

Treni più veloci del mondo: la classifica di Omio

L’Europa che è la patria della rete ferroviaria più estesa del mondo sta effettuando notevoli cambiamenti per consentire che si passi dalla rete ferroviaria convenzionale a quella ad alta velocità. Anche in Italia è in corso tale progetto ed inoltre verranno realizzate delle stazioni moderne realizzate da architetti del calibro di Santiago Calatrava. Esse saranno intermodali e avranno lo scopo di creare una specie di metropolitana d’Italia che collegherà le maggiori città d’Italia e d’Europa.
Tornando alla classifica dei treni più veloci del mondo, Omio comunica di aver considerato soltanto quelli che rispettano i criteri ufficiali sull’Alta Velocità. Ovviamente dominano i giganti asiatici ma Francia e Spagna si insinuano nella top 5 per dei parametri. Parliamo ad esempio della velocità effettiva per la quale insieme alla Germania sono al pari del Giappone che è il vincitore assoluto. Questo perché ottiene il massimo punteggio nei tre parametri base. Parliamo della velocità massima, della percentuale della popolazione servita e della velocità effettiva.

Per quanto riguarda lo sviluppo nel settore dei treni ad alta velocità ci sono delle importanti novità riguardanti l’Europa. La Francia, infatti, estenderà la rete di 4.500 chilometri totali per cui la percentuale dedicata ai treni veloci arriverà al 15,20%. L’obiettivo di raggiungere il 37,68% di copertura nazionale con la costruzione di 2.770 chilometri di binari per l’Av è invece della Spagna. Il nostro paese aggiungerà invece all’alta velocità altri 3436 chilometri dedicando circa il 10% alle linee veloci.

Quali sono i treni più veloci del mondo?

La classifica dei treni più veloci del mondo vede al comando l’Sc Maglev del Giappone ovvero il treno a lievitazione magnetica. La velocità massima è di 630 chilometri orari mentre quella effettiva di 320 Km/h. Segue il Tgv (Francia) con velocità massima di 575 Km/h ed effettiva di 320 Km/h e lo Shanghai Maglev (Cina) con velocità massima di 501 Km/h ed effettiva di 350 Km/h.

C’è poi il Ktx (Corea) con velocità massima di 421 Km/h ed effettiva di 300 Km/h il cui caso è affascinante perché solo con l’1,62% di alta velocità serve il 44% della popolazione. Dopo la Corea c’è la Spagna con l’Ave che ha velocità massima di 404 Km/h ed effettiva di 320 Km/h e il Frecciarossa 1000 per l’Italia con velocità massima di 400 Km/h ed effettiva di 300 Km/h. Seguono l’Ice (Germania-Belgio) con velocità massima di 368 Km/h ed effettiva di 320 Km/h e Italo (Italia) con velocità massima di 362 Km/h ed effettiva di 300 Km/h.
Leggi anche: Classifica aeroporti italiani per traffico passeggeri secondo Assaeroporti
[email protected]

Argomenti: ,