Volkswagen si conferma anche nel 2018 il primo produttore di auto al mondo

Per il quinto anno consecutivo il gruppo di Wolfsburg si conferma leader del settore nelle vendite

di , pubblicato il
Volkswagen

Il Gruppo Volkswagen ha conquistato la posizione di primo produttore automobilistico al mondo per il quinto anno consecutivo con l’inclusione delle vendite di autocarri pesanti, sebbene la casa automobilistica sia stata sorpassata dall’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi nel numero totale di immatricolazioni di veicoli leggeri. Renault, Nissan e Mitsubishi Motors hanno venduto insieme 10,76 milioni di autovetture e veicoli commerciali leggeri nel 2018, secondo i calcoli della Reuters dopo i nuovi dati pubblicati mercoledì.

Il gruppo franco nipponico però non vende camion pesanti.

Volkswagen si conferma il primo produttore di auto al mondo superando il gruppo composto da Renault, Nissan e Mitsubishi

Le immatricolazioni del gruppo Volkswagen sono aumentate dello 0,9 percento a 10,83 milioni l’anno scorso, compresi i camion pesanti MAN e Scania, ha detto la società all’inizio di questo mese. Escludendo autocarri pesanti, la società di Wolfsburg ha venduto 10,6 milioni di unità. Toyota ha mantenuto il suo terzo posto, annunciando di aver venduto 10,59 milioni di veicoli l’anno scorso, compresi i suoi marchi Toyota e Lexus, insieme alle minicar fatte dalla controllata Daihatsu e ai camion leggeri e pesanti prodotti dalla sua divisione di camion Hino Motors. Insomma per la società automobilistica di Wolfsburg nonostante non si attenui lo scandalo emissioni arriva una bella notizia.

Leggi anche: Volkswagen: “Tesla controlla il 50% del mercato delle auto elettriche, vogliamo l’altro 50%”

Volkswagen si conferma il primo produttore di auto al mondo superando il gruppo composto da Renault, Nissan e Mitsubishi

Leggi anche: Volkswagen: la casa automobilistica  di Wolfsburg aggiunge nuovi livelli di allestimento e motore alla gamma del SUV Tiguan

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: