Volkswagen lancia una nuova piattaforma online per spingere le vendite di auto usate

Volkswagen lancia una nuova piattaforma online, che si chiamerà HeyCar, per spingere le vendite di auto usate in Germania

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen

Arrivano novità interessanti da Volkswagen. Il celebre gruppo automobilistico di Wolfsburg infatti ha deciso di lanciare una piattaforma online per aumentare le vendite di sue auto usate in Germania, con l’obiettivo di raddoppiare il portafoglio di contratti di credito, leasing e assicurazione a 30 milioni di unità entro il 2025.  La piattaforma HeyCar elencherà le auto usate del gruppo tedesco in vendita e non solo. Questo sistema mira a conquistare una fetta cospicua del mercato automobilistico dell’usato in Germania, dove circa il 95 per cento delle vendite online si svolge attraverso siti quali mobile.de e autoscout24.de.

 

Volkswagen lancia la piattaforma HeyCar con l’obiettivo di incrementare il portafoglio di contratti di credito, leasing e assicurazioni

 

Alcuni analisti affermano che Volkswagen stia rafforzando la propria strategia di vendite di auto usate per contrastare il calo delle vendite delle auto diesel usate. Secondo uno studio di giugno effettuato da Schwacke, la divisione tedesca di Autovista, i clienti tedeschi in questo momento storico mostrano una maggiore preferenza per le auto usate a benzina.  Da VW tuttavia viene smentito che il lancio di HeyCar sia legato a questa situazione. Lanciato all’inizio di ottobre, HeyCar già raccoglie oltre 50 mila veicoli e ha l’obiettivo di triplicarne il numero entro l’anno prossimo. ” Con il tempo puntiamo ad avere almeno 300 mila annunci di auto usate, ha dichiarato Christian Dahlheim, responsabile delle vendite, facendo riferimento alle circa 1,2 milioni di inserzioni presenti su mobile.de.

 

“Vogliamo crescere e sfruttare nuovi segmenti di clienti”, ha detto ai giornalisti Anthony Bandmann, chief executive of Volkswagen Leasing, un’unità della divisione finanziaria del gruppo di Wolfsburg. A differenza delle piattaforme rivali, HeyCar, gestito dalla nuova società Mobility Trader, sarà libero e sarà aperto anche ai rivenditori di marche fuori dal gruppo Volkswagen ha dichiarato Dahlheim. Grazie ai suoi 5 principali brand VW, Audi, Porsche, Skoda e Seat, il gruppo teutonico rappresenta circa il 40 per cento delle vendite di veicoli usati in Germania. Il paese tedesco tra l’altro è il più grande mercato automobilistico del vecchio continente.

 

Leggi anche: Fiat Cronos, Volkswagen Virtus e Toyota Yaris Ativ saranno le 3 grandi novità del 2018 per il Sud America

Volkswagen

Leggi anche: Volkswagen T-Cross: sarà il prossimo modello ad arricchire la gamma dei suv del brand tedesco

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen