Tesla Semi Truck: Pepsi ne ordina 100 unità

Tesla Semi truck: Pepsi ordina 100 unità del nuovo camion elettrico di Elon Musk, si tratta dell'ordine più grande fino ad ora effettuato per quanto riguarda il nuovo modello.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Semi

Tesla Semi Truck è il nome del nuovo camion elettrico della casa automobilistica americana. Questo modello è stato presentato in pompa magna lo scorso 16 novembre dal numero uno di Tesla, l’amministratore delegato Elon Musk. Si tratta di un modello che ha detta del CEO di Tesla è destinato a rivoluzionare il settore dei trasporti su gomma. Il veicolo dispone infatti di un’autonomia con una singola ricarica di circa 800 km e può trasportare fino a 36 tonnellate di merce. Il camion elettrico non dovrebbe arrivare sul mercato prima del 2019 e qualcuno ipotizza che si possa dover aspettare anche il 2020 prima di poter vedere il nuovo modello in strada. Nonostante ciò alcune grosse aziende hanno deciso di scommettere sulla nuova creatura di Elon Musk.

Pepsi ha fatto sapere nelle scorse ore di aver ordinato 100 nuovi Tesla Semi truck

L’ultima in ordine di tempo ad essersi interessata al nuovo Tesla Semi truck è Pepsi. La famosa azienda di bibite infatti nelle scorse ore ha fatto sapere di aver ordinato ben 100 nuovi camion elettrici di Tesla. Pepsi dunque pagherà a breve i 20 mila dollari di anticipo richiesti dalla società di Elon Musk in fase di ordinazione. Il prezzo di listino del nuovo Semi Truck è di 180 mila dollari. Dunque per Tesla sono in arrivo ben 18 milioni di dollari da Pepsi. La decisione della società concorrente di Coca Cola di dotare la propria flotta di 100 nuovi Tesla Semi deriva dall’esigenza di voler ridurre entro il 2030 di almeno il 20 per cento l’inquinamento provocato dalla propria flotta di camion. Dunque, il nuovo camion di Tesla sembra essere il veicolo ideale per poter procedere verso questo ambizioso obiettivo.

Prima del mega ordine di Pepsi Tesla aveva ricevuto  appena 285 ordini per il suo nuovo camion elettrico

Questo fino ad ora è il più grande ordine che il nuovo Tesla Semi Truck ha ricevuto. Fino ad ora infatti erano stati ordinati in totale 285  unità. Tra le aziende che hanno deciso di puntare sul nuovo modello di Elon Musk vi sono state anche Wal-Mart e DHL. Pepsi al momento ha 10 mila camion nella sua flotta. Questo significa che se l’ordine di 100 unità dovesse soddisfare le sue esigenze, in futuro l’intera flotta potrebbe essere composta da unità di Tesla. Del resto Elon Musk sa che solo negli Stati Uniti le vendite di camion con carico superiore alle 15 tonnellate sono ben 260 mila unità ogni anno. Dunque il suo obiettivo è quello di conquistare una bella fetta di queste vendite.

 

Leggi anche: Tesla: il numero uno di Porsche ammette che la casa americana sta rubando clienti

 

tesla semi truck

Tesla Semi truck: Pepsi ordina 100 unità del nuovo camion elettrico di Elon Musk, si tratta dell’ordine più grande fino ad ora effettuato per quanto riguarda il nuovo modello

 

Leggi anche: Tesla Semi è finalmente realtà: ecco il nuovo camion elettrico di Elon Musk

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla