Tesla: decine di migliaia di candidature per la sua futura gigafactory in Cina

Tesla: in Cina tutti vogliono lavorare per lei, decine di migliaia i candidati per lavorare nella Gigafactory 3 che sorgerà a Shanghai

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla

L’imminente Gigafactory 3 di Tesla a Shanghai sembra attirare molto interesse tra i lavoratori cinesi, con una recente giornata di reclutamento per la struttura che attira un numero di richiedenti maggiore del previsto. I video della fiera del lavoro mostrano lunghe code di candidati interessati che aspettano il loro turno per presentare le loro domande per la fabbrica. I resoconti dei media locali hanno osservato che la fiera del lavoro di Tesla, che si è svolta presso la zona industriale di Lingang, doveva inizialmente terminare alle 15:30 ora locale.

Tesla: in Cina tutti vogliono lavorare per lei, decine di migliaia i candidati per lavorare nella Gigafactory 3 che sorgerà a Shanghai

Per poter consentire a tutti i candidati di fare domanda per un posto nella sua futura Gigafactory 3, però, Tesla ha finito per estendere l’orario inizialmente previsto. Diversi richiedenti intervistati dai media locali hanno anche sottolineato che avevano fatto un grosso sforzo per recarsi a Shanghai per fare domanda per un posto di lavoro nell’imminente struttura  della casa automobilistica americana. La calda accoglienza alla recente fiera del lavoro a Shanghai è di buon auspicio per lo sviluppo della Gigafactory 3.

Tesla, dopo tutto, ha annunciato nel suo rapporto di consegna e produzione del terzo trimestre che sta accelerando la costruzione della fabbrica, che dovrebbe essere in grado di produrre sia batterie che veicoli elettrici. Nel suo rapporto la società ha osservato che si aspetta che la struttura della nuova Gigafactory 3 sia rapido ed efficiente, in particolare perché l’azienda applicherà le lezioni apprese durante la rampa di produzione si Model 3 per la realizzazione di questa struttura.

Leggi anche: Tesla, Ford e le altre case automobilistiche spiano i cittadini cinesi per conto del governo?

Tesla

Tesla: in Cina tutti vogliono lavorare per lei, decine di migliaia i candidati per lavorare nella Gigafactory 3 che sorgerà a Shanghai

Leggi anche: Tesla Semi si assicura un altro ordine importante prima del suo arrivo sul mercato

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla