Lamborghini apre il più grande Showroom al mondo

Lamborghini in attesa dell'arrivo sul mercato del primo suv della sua storia, Urus, apre il più grande showroom al mondo a Dubai

di Andrea Senatore, pubblicato il
Lamborghini

Lamborghini torna a far parlare di se’ nel mondo dei motori negli ultimi giorni grazie all’inaugurazione del più grande showroom al mondo che è stato aperto da pochi giorni a Dubai. Questa nuova apertura serve ad accompagnare l’espansione della gamma di Lamborghini negli Emirati Arabi Uniti, che ultimamente è stata protagonista di una grande crescita. Sheikh Mansour bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, il figlio del sovrano di Dubai, ha  inaugurato lo showroom che si trova sulla Sheikh Zayed Road.

 

Lamborghini importante inaugurazione a Dubai

 

La concessionaria, grazie ai suoi 1800 metri quadrati, è il più grande showroom e centro di assistenza Lamborghini in tutto il mondo. Questo edificio è di proprietà ed è gestito da Al Jaziri Motors.  Secondo l’agenzia di stampa di stato degli Emirati Arabi Uniti, WAM, la nuova struttura, che si compone di tre livelli e dispone di due spazi espositivi privati, rappresenta un passo positivo per il costruttore di lusso di supercar che fa parte del gruppo tedesco Volkswagen. Gli Emirati Arabi Uniti sono la patria delle supercar e delle auto ad alte prestazioni.

 

 

Abdulrahman Al Jaziri, presidente di Al Jaziri Motors, ha osservato durante l’inaugurazione dello showroom Lamborghini che è interessato a espandere la propria attività non solo a Dubai, ma anche nelle altre zone del paese. Stefano Domenicali, presidente e CEO di Lamborghini, nel frattempo, ha detto che l’azienda per quanto riguarda il Medio Oriente ha intenzioni serie essendo questo un mercato molto importante per la futura espansione della casa automobilistica del Toro.

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep: le notizie più importanti dell’ultima settimana di Aprile

 

Lamborghini

Lamborghini: ecco uno scorcio dell’interno del nuovo showroom di Dubai che è il più grande al mondo

 

Leggi anche:  Urus: il Super Suv arriva entro fine 2017 e porta 200 nuovi posti di lavoro

 

Anche questo dunque servirà alla celebre casa automobilistica di origine italiana ma di proprietà tedesca per poter raggiungere gli obiettivi prefissati per i prossimi anni che prevedono un incremento delle vendite nel segmento delle auto di lusso, grazie in particolare all’arrivo sul mercato del primo Suv nella storia del brand: Lamborghini Urus. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lamborghini, Volkswagen

I commenti sono chiusi.