La valutazione di Lamborghini raggiunge 11 miliardi grazie a Urus

Lamborghini avrebbe raggiunto un valore complessivo di 11 miliardi di euro grazie alle elevate vendite di Urus

di , pubblicato il
Lamborghini

Da quando ha deciso di costruire un SUV di lusso ad alte prestazioni, Lamborghini è cresciuto di valore, soprattutto con l’Urus che sta andando forte in termini di vendite. Secondo quanto riferito, la casa automobilistica italiana vale circa 11 miliardi, il che la rende una candidata IPO valida per il Gruppo Volkswagen.

Secondo Bloomberg Intelligence, i nuovi modelli in arrivo come una supercar ibrida in programma per il prossimo anno, aiuteranno ad aumentare i margini oltre il 30%. Allo stato attuale, Lamborghini vale in realtà quanto la Ferrari, come riportato.

Lamborghini avrebbe raggiunto un valore complessivo di 11 miliardi di euro grazie alle elevate vendite di Urus

“L’IPO parziale del brand dei camion Traton da parte di Volkswagen pone le basi per un’ulteriore ristrutturazione aziendale, che dovrebbe includere una IPO di Lamborghini, a nostro avviso”, hanno dichiarato Michael Dean e Gillian Davis di Bloomberg Intelligence. L’IPO di Traton di giugno è considerato “il primo risultato tangibile di una revisione patrimoniale che dura da tre anni e conta”. Per quanto riguarda le vendite, negli ultimi anni il numero di Lamborghini vendute è aumentato del 51%, raggiungendo un picco di 5.750 unità, di cui oltre 1.700 erano SUV Urus. In questo momento, gli Stati Uniti sono il mercato più grande della compagnia, dove le auto vendute sono assai maggiori rispetto all’Europa.

Leggi anche: Lamborghini considera l’ingresso nella nuova classe hypercar alla 24 Ore di Le Mans

Lamborghini

Lamborghini avrebbe raggiunto un valore complessivo di 11 miliardi di euro grazie alle elevate vendite di Urus

Leggi anche: Lamborghini Unico forse sarà il nome della prima super car ibrida del brand italiano

Argomenti: