Lamborghini considera l’ingresso nella nuova classe hypercar alla 24 Ore di Le Mans

Lamborghini sta valutando un ingresso nella nuova categoria di hypercar di Le Mans per il 2021

di , pubblicato il
Lamborghini sta valutando un ingresso nella nuova categoria di hypercar di Le Mans per il 2021

Lamborghini sta valutando un ingresso nella nuova categoria di hypercar di Le Mans per il 2021. Se arriverà ibera, la casa del Toro duellerà con rivali del calibro di Aston Martin e Toyota per la vittoria assoluta nella famosa gara di 24 ore. Parlando al recente Goodwood Festival of Speed, il capo della Lamborghini Stefano Domenicali, ex capo squadra del team Ferrari Formula 1, ha confermato che è in corso uno studio su un potenziale progetto che verrà completato entro la fine dell’anno.

Lamborghini sta valutando un ingresso nella nuova categoria di hypercar di Le Mans per il 2021

“Ci sono discussioni e stiamo cercando di capire i regolamenti per vedere se è interessante”, ha detto Stefano Domenicali. “Non c’è nulla da dire fino a quando la valutazione non è terminata e a quel punto la risposta potrebbe essere sì o no. Per ora è possibile. ” Le nuove normative consentono ai produttori di competere utilizzando più macchinari legati alla produzione a partire dal 2020, con Aston Martin pronto a correre con una versione della sua hypercar Valkyrie e Toyota che sta sviluppando il Gazoo GR Super Sport Concept per l’evento.

Domenicali ha lasciato intendere che la Lamborghini SC18, un’auto di progetto una tantum costruita per conto di un cliente dalla divisione Corse, ha mostrato le capacità dell’azienda di lanciare una vettura per la gara di Le Mans se avesse scelto di farlo. “Non abbiamo il budget per investire in un progetto totalmente nuovo, ma SC18 dimostra che abbiamo una base per quello che potrebbe essere un approccio interessante”, ha detto. “L’auto dimostra che abbiamo capacità interne per un tale progetto.”

Leggi anche: Il successore della Lamborghini Aventador potrebbe essere stato rinviato al 2024

Argomenti: