Jeep Grand Cherokee: la nuova generazione verrà costruita in un nuovo stabilimento

Jeep Grand Cherokee: la futura generazione potrebbe venire prodotta in un nuovo stabilimento di Fiat Chrysler a Detroit

di , pubblicato il
Jeep Grand Cherokee Upland

La nuova generazione di Jeep Grand Cherokee sarà realizzata in un nuovo stabilimento che il gruppo Fiat Chrysler ha intenzione di aprire a Detroit. L’impianto di assemblaggio, un vecchio impianto Mack Avenue Engine II che ha chiuso nel 2012, costruirà un nuovo SUV Jeep Grand Cherokee a tre file di posti a partire dal 2020, secondo quanto rivelato dal Wall Street Journal.

Un portavoce di Fiat Chrysler non ha voluto commentare l’articolo, né confermare i piani della casa automobilistica. La mossa non sorprende se si pensa che gli impianti di Fiat Chrysler in USA hanno quasi raggiunto la piena capacità a causa della forte domanda di Pick Up e SUV. Complessivamente, le vendite di Fiat Chrysler negli Stati Uniti sono aumentate dell’8% quest’anno grazie in particolare a Jeep.

Jeep Grand Cherokee: la futura generazione potrebbe venire prodotta in un nuovo stabilimento di Fiat Chrysler a Detroit

FCA progetta di rinnovare il suo impianto Mack Avenue Engine II, trasformandolo in un impianto di assemblaggio di veicoli per produrre una nuova Jeep Grand Cherokee a tre file. Nel frattempo, il vicino impianto Jefferson North Assembly, che produce l’attuale Grand Cherokee, sarà eventualmente ristrutturato in linea con i futuri piani di produzione. Al momento non si sa molto di questo futuro modello. Le uniche cose che sono state rivelate da FCA a proposito della futura Grand Cherokee è che il Suv avrà la guida autonoma e un motore ibrido plug-in. 

Leggi anche: Alfa Romeo C-Suv: il futuro modello avrà la stessa piattaforma di Jeep Compass?

Jeep Grand Cherokee

Jeep Grand Cherokee: la futura generazione potrebbe venire prodotta in un nuovo stabilimento di Fiat Chrysler a Detroit

Leggi anche: Jeep Scrambler: è ufficiale il nuovo pick up sarà rivelato al Los Angeles Auto Show 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: