Hyundai Blue Link: una grave vulnerabilità consente avvio da remoto delle auto

Una grave vulnerabilità consente l'avvio da remoto delle auto di Hyundai Motor, lo hanno scoperto i ricercatori di Rapid7

di Andrea Senatore, pubblicato il
Hyundai

Alcune auto di Hyundai sarebbero a rischio furti a causa  della presenza di una vulnerabilità nel suo software Blue Link, che potrebbe consentire ai potenziali cyber ladri di sbloccare da remoto un veicolo e avviarlo. Si tratta di una vulnerabilità scoperta nel software dell’ applicazione Blue Link della società coreana che potrebbe potenzialmente consentire  agli hackers di ottenere il controllo del veicolo, secondo quanto confermato dai ricercatori di sicurezza di Rapid7.

 

Hyundai una grave vulnerabilità messa in evidenza dai ricercatori di Rapid7

 

Hyundai, è solo l’ultima casa automobilistica ad essere colpita nel mondo dei motori  da una vulnerabilità nel suo software per auto, Hyundai avrebbe ‘Patchato’ la vulnerabilità dopo aver ricevuto notifica da Rapid7. Non sono noti i  i problemi che si sono verificati a causa del difetto, secondo quanto dichiarato da Hyundai Motor America e Rapid7 in un comunicato. La versione del software dell’applicazione Blue Link 3.9.4, che è stata pubblicata l’8 dicembre e la sua versione 3.9.5 potrebbero consentire a un utente malintenzionato di sfruttare la vulnerabilità tramite una connessione Wi-Fi insicura.

 

Una volta sfruttata, un utente malintenzionato potrebbe catturare nome utente, password e PIN, quindi a distanza localizzare il veicolo della casa automobilistica sud coreana, sbloccarlo, e quindi avviare il suo motore, così come Rapid7 ha osservato nella sua relazione. La casa automobilistica non è  l’unica ad aver problemi con i software connessi. Nel 2015,  anche Fiat Chrysler ha richiamato 1,4 milioni di veicoli che disponevano dei sistemi di infotainment UConnect, dopo che è stato scoperto che alcuni hacker avrebbero potuto assumere in remoto il controllo della sterzata e della frenata dei veicoli.

 

Leggi anche: Hyundai: le sue vendite superano quelle di Ford e Fiat Chrysler in un importante paese

 

Hyundai

Hyundai: problemi di sicurezza nel software dell’ applicazione Blue Link

 

Leggi anche: Renault e Nissan: collaborazione importante per il futuro dell’auto

 

Si attendono aggiornamenti in relazione a questo problema di vulnerabilità che riguarda alcuni modelli di Hyundai. Un problema questo che molto probabilmente in futuro finirà per riguardare sempre più vetture, visto e considerato che in futuro le auto connesse saranno sempre di più.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Hyundai

Leave a Reply