General Motors non esclude di rendere Hummer un marchio di auto elettriche

General Motors potrebbe legare il ritorno del marchio Hummer sul mercato alla mobilità elettrica, ecco le ultime novità

di , pubblicato il
Hummer

Il ritorno di Hummer potrebbe essere legato alla mobilità elettrica. General Motors starebbe studiando il rilancio dell’iconico marchio per creare una famiglia di veicoli elettrici tra cui pick-up e SUV. Il primo modello del nuovo Hummer uscirà nel 2021. Sarà un pick-up, la cui produzione avrà luogo a Detroit.

General Motors potrebbe legare il ritorno del marchio Hummer sul mercato alla mobilità elettrica

Il progetto è internamente noto come Progetto O e, per ora, General Motors non avrebbe ancora preso una decisione al riguardo. Un anno dopo, secondo questa tabella di marcia, dovrebbe venire introdotta una versione ad alte prestazioni del pick up, qualcosa che dunque potrebbe essere un’alternativa alla Ford F-150 Raptor. E infine, nel 2023, arriverà anche un SUV elettrico.

I veicoli di Hummer saranno supportati da una piattaforma skateboard e, secondo diversi analisti, il loro prezzo di partenza sarà di circa 80 mila dollari. Pertanto, i nuovi modelli Hummer saranno elettrici e molto esclusivi. Questo significa che se queste informazioni si dovessero rivelare veritiere, poco o nulla dei nuovi modelli del marchio ricorderà i modelli venduti in passato. Vedremo dunque se davvero le cose andranno così e se General Motors ufficializzerà il futuro del suo iconico marchio.

Leggi anche: General Motors: la casa automobilistica americana punta forte sulle auto elettriche ma sa che non sarà redditizio

General Motors

General Motors potrebbe legare il ritorno del marchio Hummer sul mercato alla mobilità elettrica, ecco le ultime novità in proposito

Leggi anche: General Motors e Fiat Chrysler hanno acquistato certificati di CO2 da Tesla

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.