Formula 1: ipotesi Gran Premio di Roma nel prossimo futuro?

La conferma che il prossimo anno a Roma si svolgerà una tappa della Formula E fa crescere le speranze di vedere in futuro un Gran Premio di Formula 1

di Andrea Senatore, pubblicato il
Formula 1

Il 28 aprile 2018 si svolgerà a Roma una tappa del neonato campionato di Formula E, che rappresenta la versione elettrica della Formula 1. La giunta dei Sindaco Virginia Raggi nelle scorse ore ha approvato la mozione per poter portare avanti tutti gli atti necessari allo svolgimento di questo evento sportivo che si dovrebbe svolgere dal prossimo anno almeno per i prossimi 3 anni. 

 

Qualcuno ipotizza che l’arrivo della Formula E a Roma possa essere un primo passo verso la suggestiva ipotesi che nelle strade di Roma si possa svolgere un fantomatico Gran Premio di Formula 1. Si tratta di un’idea che del resto già da molto tempo gira negli ambienti capitolini ma che per un motivo o per un altro non è mai giunta a qualcosa di concreto. L’apertura del sindaco Raggi verso la Formula E fa sperare che un domani l’esponente del Movimento 5 Stelle possa non chiudere la porta ad un eventuale Gran Premio di Formula 1.

 

Ricordiamo che l’idea di un Gran Premio di Formula E a Roma nasce durante la giunta Alemanno. La gara si dovrebbe svolgere nelle strade dell’EUR in un circuito cittadino di circa 4 km molto diverso però da quello del Gran Premio di Monaco. L’ipotesi di uno sbarco della Formula 1 a Roma era già nata nel 2009, ma all’epoca l’ex numero uno Bernie Ecclestone aveva escluso questa possibilità se non in alternativa a Monza.

 

Leggi anche: Formula 1: Ferrari, Vettel esalta la sua SF70H

 

Formula E a Roma

Formula E a Roma

 

Leggi anche: Formula 1: Ferrari, a fine anno addio a Raikkonen, ecco chi potrebbe sostituirlo

 

In Formula 1 si vocifera però che con la nuova proprietà di Liberty Media le cose potrebbero anche cambiare e la possibilità di avere due Gran premi di Formula 1 in Italia non sarebbe più un’ipotesi così remota. Ovviamente un simile evento sarebbe molto importante per Roma perchè attirerebbe molti turisti, creerebbe attenzione mediatica e questo porterebbe un indotto non indifferente alla città. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Formula 1