Formula 1: il futuro di Mick Schumacher “sarà deciso nelle prossime settimane”

Mick Schumacher non sa ancora cosa farà nel 2020, nelle prossime settimane verrà deciso il suo futuro

di , pubblicato il
Mick Schumacher non sa ancora cosa farà nel 2020, nelle prossime settimane verrà deciso il suo futuro

Il pilota della Ferrari, Mick Schumacher, ha dichiarato che i suoi piani per il 2020 “saranno decisi nelle prossime settimane”, non aspettandosi un’apparizione sulla griglia di Formula 1 ma continuando a correre in Formula 2. Il figlio della leggenda Michael Schumacher è entrato a far parte del programma Ferrari all’inizio di quest’anno e ha effettuato i primi test di Formula 1 sulle vetture SF90 e C38 di Alfa Romeo Racing. Il tedesco haavuto un inizio difficile nella sua carriera in F2 con Prema Racing, lottando per esibirsi ma è stato più continuo nelle ultime gare, conquistando la sua prima vittoria in Ungheria e prevede di continuare per un’altra stagione il prossimo anno.

Mick Schumacher non sa ancora cosa farà nel 2020, nelle prossime settimane verrà deciso il suo futuro

“Probabilmente sarà deciso nelle prossime settimane”, ha detto Mick Schumacher a Sky Deutschland a Sochi parlando dei suoi piani futuri. “Nulla è stato ancora discusso al punto di dire con certezza cosa accadrà l’anno prossimo.” Il 20enne non sarà l’unico Schumacher a correre a Sochi questo fine settimana, tuttavia, poiché suo cugino David, figlio di Ralf Schumacher, sostituirà il pilota F3 Alex Peroni rimasto gravemente ferito. “Gli auguro buona fortuna, sarà molto eccitante”, ha aggiunto Mick.

Leggi anche: Formula 1: Toto Wolff ritiene che la rivalità tra Leclerc e Vettel alla lunga creerà problemi alla Ferrari

Mick Schumacher non sa ancora cosa farà nel 2020, nelle prossime settimane verrà deciso il suo futuro

Leggi anche: La Ferrari F2002 in cui Michael Schumacher ha vinto il titolo di F1 del 2002 è in vendita

Argomenti: