Formula 1: Toto Wolff ritiene che la rivalità tra Leclerc e Vettel alla lunga creerà problemi alla Ferrari

Toto Wolff pensa che alla lunga la crescente rivalità tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc possa creare qualche problema in casa Ferrari

di , pubblicato il
Vettel e Leclerc

Il boss della Mercedes Toto Wolff ritiene che la crescente rivalità tra i piloti  della Ferrari Charles Leclerc e Sebastian Vettel possa causare “un’escalation all’interno della squadra” simile a quando le Silver Arrows avevano Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Al Grand Prix di Singapore Leclerc aveva vinto le due precedenti gare a Spa e Monza e si era qualificato per la terza volta consecutiva in pole.


Mentre era agevolmente in testa al Gran Premio e pronto ad assicurarsi la sua terza vittoria consecutiva, la Ferrari ha deciso di effettuare il pit stop di Vettel prima di quello del monegasco. Questa scelta alla fine ha portato il tedesco in vantaggio con Leclerc che è uscito da box ritrovandosi dietro al compagno di squadra.

Toto Wolff pensa che la rivalità tra Leclerc e Vettel possa causare problemi alla Ferrari

Il quattro volte campione del mondo ha vinto il GP, con il 21enne che ha espresso la sua infelicità per la situazione alla radio. La Mercedes si è trovata in una situazione simile, Hamilton e Rosberg hanno combattuto l’uno contro l’altro in pista e il loro rapporto è andato sempre più a peggiorare, mentre la collaborazione tra il britannico e Valtteri Bottas sembra assai migliore per la squadra. Toto Wolff ha detto a Motorsport.com :”Penso che avere due “Alfa” in competizione per la posizione di numero uno possa essere una situazione che potenzialmente potrebbe causare una rivalità e un’escalation all’interno della squadra.”

“Ci siamo già passati e penso che oggi come squadra siamo molto forti con una filosofia chiara”. Con le posizioni e i risultati di Vettel e Leclerc, Toto Wolff vede aspetti positivi per la sua squadra nella rivalità tra Leclerc e Vettel. “Gli aspetti positivi ci sono per noi, Leclerc e Vettel continuano a prendere punti l’uno dall’altro, il che è un vantaggio, ma non voglio guardare ai punti in questa fase”, ha aggiunto Wolff. “Si tratta di ottimizzare ciò che abbiamo, vincere gare e fare il meglio che puoi, e non l’abbiamo fatto a Singapore.

Leggi anche: Formula 1, Ferrari rischia grosso con Vettel, parola di Toto Wolff

Toto Wolff

Toto Wolff pensa che alla lunga la crescente rivalità tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc possa creare qualche problema in casa Ferrari

Leggi anche: Formula 1: dominio Ferrari a Singapore, vince Vettel secondo Leclerc

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.