Ford Mustang 2018: le nuove Brochure mostrano novità importanti

Ford Mustang 2018: rivelate le nuove Brochure che mettono in evidenza alcune importanti novità relative ad allestimenti e dotazioni di questo veicolo

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ford Mustang 2018

Le nuove Brochure di Ford Mustang 2018 hanno rivelato che questa versione della celebre muscle car della casa automobilistica americana presenterà importanti novità. Ci riferiamo al modello che fece la sua comparsa per la prima volta nello scorso mese di gennaio al Salone auto di Detroit 2017.  Il sito Mustang6g nelle scorse ore ha, pubblicato alcune foto leaked della brochure di questo veicolo che hanno dunque mostrato alcune differenze con la versione precedente del modello per quanto riguarda dotazioni e allestimenti.

 

Ford Mustang 2018: differenze emergono dalle nuove Brochure

 

La prima cosa che salta subito all’occhio è che il modello base di Ford Mustang 2018 a differenza del suo predecessore è dotato di sistema di infotainment SYNC 3 di base. Cosa che prima invece era prevista solo come optional. Lo stesso accade anche con altre dotazioni. Ad esempio la radio SiriusXM, ma anche il sistema di rilevamento automatico della pressione degli pneumatici. Per non parlare della telecamera posteriore e del sistema SOS Post Crash Alert System. 

 

Oltre queste dotazioni inedite, andando a spulciare la nuova brochure di Ford Mustang 2018 ci accorgiamo anche che questa vettura presenta optional inediti. Tra questi spicca ad esempio lo schermo totalmente digitale da 12 pollici, ma anche il lane keep assist, il MagneRide dampers, per non parlare della nuova trasmissione automatica a 10 velocità.

 

 

 

Leggi anche: Ford Mustang: è stata l’auto sportiva più venduta al mondo nel 2016

 

Ford Mustang

Ford Mustang 2018: le ultime novità che emergono dalla nuova brochure

 

Leggi anche: Fiat, Ford e General Motors sono nei guai in Brasile

 

Dalla Brochure emerge anche le 11 diverse tonalità previste per la carrozzeria e alcuni nuovi materiali che prima non erano previsti per l’abitacolo di Ford Mustang 2018. Infine segnaliamo una lieta sorpresa che emerge e cioè che lo spazio anteriore per le gambe dei passeggeri aumenta di 1,5 cm. Insomma novità interessanti per i futuri clienti di questo modello che ha fatto la storia di Ford. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ford

Leave a Reply