Ferrari Purosangue: entro il 2022 arriverà il primo Suv della società di Maranello

Ferrari Purosangue è il nome scelto per il primo Suv nella storia della casa automobilistica di Maranello che arriverà nel 2022.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Ferrari Suv

Louis Camilleri nuovo numero uno di Ferrari al posto di Sergio Marchionne, scomparso improvvisamente lo scorso 25 luglio, ha annunciato oggi il nome del primo suv della casa automobilistica di Maranello. Questo modello si chiamerà Ferrari Purosangue e il suo arrivo è previsto nel corso del 2022. Si tratterà della ciliegina sulla torta del nuovo piano industriale quinquennale di Ferrari presentato oggi presso la sede della società a Maranello. Il futuro modello di Ferrari sarà dotato di un motore ibrido, con un motore elettrico che sarà molto più potente rispetto a quello visto nella Ferrari LaFerrari.

Ferrari Purosangue è il nome scelto per il primo Suv nella storia della casa automobilistica di Maranello che arriverà nel 2022

Il nuovo Ferrari Purosangue avrà un design unico. Il modello secondo quanto rivelato da Camilleri non avrà altri eguali sul mercato e dunque non sarà possibile fare paragoni con altri modelli. Il veicolo dunque manterrà Ferrari fedele al suo DNA.

Il modello infatti non intaccherà l’esclusività che da sempre caratterizza le auto prodotte dalla casa automobilistica del cavallino rampante. Di questo modello per il momento non sappiamo altro. Nei prossimi anni molto probabilmente nuovi dettagli sul primo Suv di Ferrari trapeleranno.

Per il resto oltre a Ferrari Purosangue, il nuovo piano industriale del cavallino rampante prevede almeno 15 nuovi modelli tra il 2019 e il 2022. Secondo quanto rivelato dai massimi dirigenti della società italiana, almeno il 60 per cento delle auto prodotte nel 2022 da Ferrari saranno auto ibride.

Leggi anche: Formula 1: scambio di piloti tra Ferrari e Alfa Romeo Sauber nel 2019

Ferrari Purosangue

Ferrari Purosangue è il nome scelto per il primo Suv nella storia della casa automobilistica di Maranello che arriverà nel 2022

Leggi anche: Ferrari: il nuovo CEO Camilleri potrebbe essere l’uomo giusto per gestire il dopo Marchionne

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari