Ferrari: Elkann avrebbe offerto ad Andrea Agnelli la presidenza di Ferrari ora in mano a Marchionne

Secondo il sito di gossip Dagospia, John Elkann avrebbe offerto al cugino Andrea Agnelli la Presidenza di Ferrari al posto di quella della Juventus

di Andrea Senatore, pubblicato il
Andrea Agnelli futuro presidente Ferrari?

C’è aria di grandi cambiamenti in casa Agnelli. John Elkann attuale presidente di Fiat Chrysler Automobiles avrebbe offerto al cugino Andrea Agnelli, attuale Presidente della Juventus, di diventare numero uno di Ferrari al posto di Sergio Marchionne. Tra i due cugini al momento non ci sarebbe grande sintonia anche a causa di alcune vicende che riguardano la vita privata di Andrea Agnelli che avrebbero più volte fatto storcere il naso all’attuale numero uno di Fiat Chrysler Automobiles. 

Ferrari cambio al vertice per il cavallino rampante?

 

Insomma l’offerta della Presidenza di Ferrari da parte di John Elkann ad Andrea Agnelli sarebbe un modo gentile per togliere di mezzo l’attuale Presidente della Juventus che rischia una squalifica di 6 mesi per alcune vicende giudiziarie legate ad un’indagine portata avanti in Piemonte dagli inquirenti. In questa maniera insomma verrebbe ridimensionato il suo potere dentro la Juventus.

 

Ovviamente qualora Andrea Agnelli accettasse, resta da capire che ruolo potrebbe avere Sergio Marchionne in Ferrari. Forse l’attuale numero uno di FCA rimarrebbe ma solo nelle vesti di amministratore delegato. Oppure ancora l’offerta sarebbe valida solo dopo l’addio di Marchionne. 

Leggi anche: Fiat Chrysler: tutti i suoi brand migliorano nella classifica di JD Power

 

Elkann e Agnelli

Elkann e Agnelli: tra i due cugini al momento non corre buon sangue secondo indiscrezioni

 

Leggi anche: Fiat ricrea le atmosfere degli anni ’60 a Madrid per celebrare il sessantesimo anniversario della 500

 

In ogni caso Sergio Marchionne a quanto pare rimarrà in Ferrari fino al 2021 eventualmente anche con un altro ruolo.Ovviamente al momento si tratta di semplici indiscrezioni rilanciate dal sito di gossip Dagospia, dunque certezze non ve ne sono. Quello che sembra sicuro è che al momento Andrea Agnelli sembra essere molto più interessato al calcio rispetto al mondo dei motori. Dunque l’ipotesi che accetti la presidenza di Ferrari sembra molto remota al momento.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Ferrari, FIAT Chrysler