Ferrari: ecco quando arriverà la prima vettura elettrica

Il numero uno Louis Camilleri ha confermato che la prima auto elettrica arriverà dopo il 2022

di , pubblicato il
Ferrari

Si parla tanto della possibilità che anche Ferrari in futuro decida di puntare sull’elettrico. Del resto con le regole anti emissioni sempre più stringenti si tratta di uno scenario che per molti è ormai inevitabile. A proposito di ciò, nelle scorse ore sono arrivate importanti dichiarazioni da parte del numero uno della casa automobilistica del cavallino rampante, l’amministratore delegato Louis Camilleri. Il Ceo dell’azienda di Maranello ha confermato che anche la sua società nei prossimi anni lancerà sul mercato alcune auto interamente elettriche. Questo però accadrà dopo il 2022.

Il CEO del cavallino rampante Louis Camilleri ha confermato che la prima auto elettrica arriverà dopo il 2022

Dunque ci sarà ancora da aspettare qualche anno prima di vedere una Ferrari interamente elettrica. Del resto non è così semplice produrre una super car totalmente elettrica che abbia le caratteristiche tecniche e meccaniche per essere all’altezza di quella che è la storia e la tradizione della casa automobilistica del cavallino rampante. Ricordiamo che nei prossimi anni saranno tante le novità che la società di Maranello porterà sul mercato. La più eclatante dovrebbe essere il primo suv, un modello unico nel suo genere, che sarà presentato nel corso del 2022. Al momento non sappiamo se questo modello successivamente sarà dotato di una versione totalmente elettrica.

Leggi anche: Ferrari ha consegnato oltre 6.800 unità nei primi 9 mesi: aumento della domanda per Portofino e 812 Superfast

Ferrari Portofino

Ferrari: il CEO Louis Camilleri ha confermato che la prima Ferrari elettrica arriverà dopo il 2022

Leggi anche: Ferrari: il cavallino rampante celebra il 50 ° compleanno di Schumacher con una mostra speciale

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.