Chrysler Portal: il minivan elettrico potrebbe entrare in produzione nel 2020

Chrysler Portal: la minivan elettrica potrebbe essere prodotta a partire dal 2020.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Chrysler Portal

Al Consumer Electronics Show 2017 di Las Vegas, il gruppo Fiat Chrysler Automobiles presentò il concept di un minivan elettrico chiamato Chrysler Portal. Secondo Automotive News questo modello potrebbe entrare in produzione a partire dal 2020.  Sarebbe stato ancora una volta il compianto Sergio Marchionne a decidere per il debutto di un modelli simile che nascerà dalla stessa piattaforma di Chrysler Pacifica.

Il concept del minivan Portal è stato progettato dopo uno studio approfondito delle preferenze automobilistiche dei Millennials. Attraverso questo studio Fiat Chrysler Automobiles ha scoperto che i nati tra il 1982 e il 2001 vogliono veicoli che siano flessibili e socialmente responsabili e che racchiudano in se’ un gran numero di sistemi tecnologi avanzati.

Chrysler Portal: la minivan elettrica potrebbe essere prodotta a partire dal 2020

Il risultato è stato questo concept di Chrysler Portal, un modello dotato di un motore elettrico a batteria con fino a 250 miglia di autonomia da un pacco batterie da 100 kWh e un solo motore elettrico che aziona le ruote anteriori. Il concept era inoltre dotato di guida autonoma di livello 3, il che significa che, grazie a una serie di telecamere, RADAR e sensori LiDAR, poteva teoricamente guidare se stessa per brevi tragitti senza alcun intervento umano.

Non sappiamo quali delle tecnologie viste nel concept troveranno spazio nel minivan Chrysler Portal  quando questo verrà prodotto, né se la versione di produzione avrà lo stesso insolito stile del concept, ma vale la pena notare che sia l’elettrificazione sia l’autonomia sono diventate punti focali per FCA.

Basti pensare che il gruppo italo americano, lo scorso 1 giugno a Balocco in occasione dell’annuncio del nuovo piano industriale, ha chiarito la sua intenzione di investire circa 10,5 miliardi di dollari in elettrificazione nei prossimi cinque anni e di sfruttare la sua partnership con Waymo per portare un veicolo completamente autonomo sul mercato entro il 2023. Il minivan Chrysler Portal dovrebbe essere prodotto presso l’impianto di assemblaggio di Windsor.  

Leggi anche: Fiat Chrysler: Il nuovo CEO Mike Manley presto potrebbe annunciare una vera rivoluzione

Chrysler Portal: la minivan elettrica potrebbe essere prodotta a partire dal 2020

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Jeep e Maserati: tante promesse mancate nel piano industriale 2014/2018 di FCA

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler