Fiat Chrysler: Il nuovo CEO Mike Manley presto potrebbe annunciare una vera rivoluzione

Fiat Chrysler: Il CEO Mike Manley potrebbe rivoluzionare il suo gruppo con una serie di nomine importanti entro fine mese.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Mike Manley CEO di Jeep

Si prevede che Fiat Chrysler Automobiles nelle prossime settimane possa dare il via ad una moltitudine di di cambiamenti nel suo organigramma. Entro fine mese infatti il nuovo amministratore delegato Mike Manley potrebbe dare il via ad una girandola di nomi che modificheranno radicalmente il gruppo di comando di FCA rispetto all’era di Sergio Marchionne. Il più ovvio di questi cambiamenti riguarderà i marchi Jeep e Ram di cui Manley tuttora è il responsabile. Altra nomina delicata è quella che concerne il nuovo responsabile per la regione Europa / Medio Oriente / Africa precedentemente gestita da Alfredo Altavilla, che si è dimesso dopo la promozione di Manley.

Fiat Chrysler: Il CEO Mike Manley potrebbe rivoluzionare il suo gruppo con una serie di nomine importanti entro fine mese

Oltre ai ruoli di amministratore delegato e responsabile dei marchi Ram e Jeep, Manley supervisiona direttamente anche la regione nordamericana, proprio come fece il suo defunto predecessore Sergio Marchionne. Ma la domanda più grande è se porterà avanti la struttura di leadership di Marchionne o passerà a un formato diverso, più convenzionale. Marchionne aveva messo infatti i suoi migliori luogotenenti in diversi ruoli chiave. Ad esempio, Reid Bigland gestiva contemporanemante le vendite negli Stati Uniti e le operazioni canadesi, oltre a supervisionare i marchi Alfa Romeo e Maserati, mentre Steven Beahm sovrintendeva tutti i marchi di autovetture FCA, tra cui Fiat, Chrysler, Dodge e SRT.

Qualora Manley puntasse su un organigramma più tradizionale, ognuno di questi marchi sarebbe in genere supervisionato da un senior executive diverso, così come le funzioni di gruppo come finanza, produzione, marketing e singoli mercati regionali. Resta da vedere esattamente come Manley strutturerà i ruoli. In ogni caso il grosso delle nomine dovrebbe avvenire entro la fine di questo mese di settembre.

Leggi anche: Fiat Chrysler: alcuni azionisti vogliono fare causa per non essere stati informati della malattia di Marchionne 

Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles

Leggi anche: Maserati: nel piano quinquennale di FCA spazio ad un nuovo suv e alla coupè Alfieri?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler