BMW

Bmw M5 2018: ecco come potrebbe essere il suo aspetto definitivo

Bmw M5: ecco l'ipotesi stilistica di X-Tomi Design che potrebbe avvicinarsi a quello che sarà l'aspetto definitivo della nuova vettura.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Bmw M5

La nuova versione di Bmw M5 arriverà sul mercato nel 2018 e in tanti già adesso si domandano come sarà questo modello. Il suo debutto è comunque ormai vicino, infatti il veicolo in questione dovrebbe essere mostrato per la prima volta entro la fine di agosto per poi essere presentato ufficialmente da BMW nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Francoforte che aprirà al pubblico il 14 settembre.

Nuova Bmw M5: il rendering di X-Tomi Design

In tanti si domandano come potrebbe essere l’aspetto definitivo della nuova M5. C’è grande curiosità attorno a questo modello ed i rendering fioccano. Qui vi mostriamo quello di X-Tomi, design che ha provato a dare la sua interpretazione su quello che potrebbe essere lo stile della nuova Bmw M5.

Al momento non si sa ancora molto di questa nuova generazione di Bmw M5, tuttavia questa auto dovrebbe avere una trazione integrale M xDrive. Inoltre, si dice anche che la vettura in questione dovrebbe disporre anche del cambio automatico Steptronic M ad otto marce dotato di Drivelogic. Per quanto concerne il motore invece si vocifera che si dovrebbe trattare di un V8 4.4 litri M TwinPower Turbo. 

Il debutto in concessionaria agli inizi del 2018

Esteticamente parlando la vettura dovrebbe differenziarsi dalla versione ordinaria per un paraurti più robusto, minigonne e un un generoso estrattore posteriore. L’abitacolo dovrebbe essere simile a quello della Serie 5. Il debutto sul mercato, come detto inizialmente, dovrebbe avvenire agli inizi del 2018. Ovviamente, nelle prossime settimane informazioni e dettagli su questo veicolo dovrebbero aumentare.

Leggi anche: Bmw Serie 8: nuove foto spia della versione con carrozzeria definitiva

 

Bmw M5 Bmw M5: ecco l’ipotesi stilistica di X-Tomi Design che potrebbe avvicinarsi a quello che sarà l’aspetto definitivo della nuova vettura della casa automobilistica bavarese

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Bmw, Mercedes e Audi: ecco le novità che vedremo nel 2018

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW

I commenti sono chiusi.