Alfa Romeo Tonale: debutto anticipato per il crossover?

Entro la fine del prossimo anno Tonale potrebbe fare il suo debutto in concessionaria secondo le ultime voci

di , pubblicato il
Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo Tonale potrebbe arrivare in concessionaria prima del previsto. Il crossover di segmento C della casa automobilistica del Biscione infatti potrebbe fare il suo debutto negli showroom di Alfa Romeo in Italia già entro la fine del prossimo anno. Si tratterebbe di un leggero anticipo rispetto a quanto previsto inizialmente dai dirigenti dello storico marchio milanese che avevano ipotizzato un debutto di Tonale sul mercato non prima del 2021. 

Entro la fine del prossimo anno Tonale potrebbe fare il suo debutto in concessionaria secondo le ultime voci

La versione di produzione di Alfa Romeo Tonale dovrebbe essere molto simile alla concept car che lo storico marchio milanese che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles ha svelato il mese scorso nel corso dell’ultima edizione del Salone Internazionale dell’auto di Ginevra 2019.

Quanto al suo debutto si presuppone che questo possa avvenire nel corso del prossimo autunno forse proprio in occasione del Los Angeles Auto Show 2019, evento che in passato ha regalato altre sorprese ai fan del Biscione. Basti ricordare che il debutto di Alfa Romeo Stelvio avvenne proprio nel corso della stessa manifestazione.

Ricordiamo infine che Alfa Romeo Tonale verrà prodotto a partire dal prossimo anno presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Pomigliano in Campania insieme a Fiat Panda sulla stessa piattaforma di Jeep Compass. Prevista anche una versione ibrida del crossover destinato a far parlare a lungo di sè appassionati e addetti ai lavori nel mondo dei motori.

Leggi anche: Alfa Romeo ha lanciato una nuova campagna per Stelvio e Giulia Quadrifoglio

Alfa Romeo Tonale: Entro la fine del prossimo anno il suv potrebbe fare il suo debutto in concessionaria secondo le ultime voci

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia, Giulietta e Stelvio: il calo delle vendite ferma ancora Cassino

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.