Alfa Romeo Stelvio e Giulia Quadrifoglio: aumenti da 2 mila euro con l’Ecotassa

L'Ecotassa nonostante le modifiche fa alcune vittime tra le varianti di Alfa Romeo Stelvio e Giulia

di , pubblicato il
L'Ecotassa nonostante le modifiche fa alcune vittime tra le varianti di Alfa Romeo Stelvio e Giulia

In seguito all’ultima formulazione dell’Ecotassa solo una parte della gamma di Alfa Romeo sarà colpita da aumenti. Ci riferiamo alle versioni top di gamma di Alfa Romeo Stelvio e Giulia. Sia per la Giulia Quadrifoglio che per lo Stelvio Quadrifoglio le emissioni di CO2 sono infatti comprese tra 200 e 250 grammi al chilometro. Questo significa che l’aumento di prezzo in base alla nuova legge dovrebbe essere di circa 2 mila euro. Queste si vanno ad aggiungere alle 2.800 euro di Super Bollo che le due auto già pagano portando la somma ad un totale di 5.800 euro.

Alfa Romeo Stelvio e Giulia: le versioni Quadrifoglio e le Veloce saranno colpite dall’ecotassa del governo italiano

Alfa Romeo Stelvio e Giulia Quadrifoglio essendo le due top di gamma del Biscione sono già molto care di per sé. Infatti la prima costa 96.600 euro e la seconda 86.100. Oltre alle versioni Quadrifoglio ci sono anche altre varianti di Stelvio e Giulia che saranno colpite dall’ecotassa. Ci riferiamo alla Giulia Veloce con motore 2.0 turbo benzina da 280 CV che dovrà pagare 1.600 euro e ad Alfa Romeo Stelvio con motore 2.0 turbo da 280 CV che dovrà pagare lo stesso importo.

Ovviamente questa situazione non farà bene alle vendite del Biscione che già negli ultimi 3 mesi vengono segnalate in declino in Italia e più in generale in Europa.

Leggi anche: Alfa Romeo rilancia la sfida ad Audi, Bmw e Mercedes con un nuovo video

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Nero Edizione

Alfa Romeo Stelvio e Giulia: le versioni Quadrifoglio e le Veloce saranno colpite dall’ecotassa del governo italiano, ecco quanto dovranno pagare in più i clienti del Biscione

Leggi anche: Alfa Romeo presenterà in anteprima un nuovo motore a benzina più efficiente

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: