Alfa Romeo e Maserati produrranno auto in USA per risolvere il problema dei dazi?

Alfa Romeo e Maserati per aggirare il problema dei dazi potrebbero spostare una parte della loro produzione in USA?

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo e Maserati per aggirare il problema dei dazi potrebbero spostare una parte della loro produzione in USA?

Vi avevamo accennato nei giorni scorsi la delicata questione relativa ad Alfa Romeo e Maserati in USA. Queste due case automobilistiche producendo le proprie auto tutte in Italia potrebbero avere seri problemi a causa dei dazi previsti da Donald Trump per le auto prodotte in Europa ed importate negli Stati Uniti. Proprio per questo motivo il gruppo Fiat Chrysler Automobiles starebbe valutando quali contro mosse attuare per far fronte a questo problema che potrebbe causare un crollo delle immatricolazioni dei due brand negli Stati Uniti.

Alfa Romeo e Maserati per aggirare il problema dei dazi potrebbero spostare una parte della loro produzione in USA?

Tra le varie opzioni prese in considerazione da Sergio Marchionne e soci, sembra farsi strada la possibilità che alcuni modelli di Alfa Romeo e Maserati, quelli che per intenderci verrebbero venduti negli Stati Uniti possano essere in futuro prodotte nello stesso paese americano per poter così risolvere il problema evitando i dazi che comporterebbero un aumento non indifferente dei prezzi per i clienti dei due famosi brand italiani negli Stati Uniti.

Il possibile spostamento della produzione di Alfa Romeo e Maserati però non convince tutti. Infatti in questa maniera si pregiudicherebbe quello che è lo spirito e la tradizione dei due brand che da sempre fanno del “Made in Italy” la propria nota distintiva. Al momento comunque questa è solo una delle varie ipotesi che in Fiat Chrysler si stanno valutando per risolvere il problema dei dazi in USA. 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio e Giulia: ecco come sono andate le cose in Italia nei primi 6 mesi del 2018

Alfa Romeo e Maserati

Alfa Romeo e Maserati per aggirare il problema dei dazi potrebbero spostare una parte della loro produzione in USA? Si valutano diverse possibilità

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio a passo lungo: cresce la curiosità di vedere i nuovi modelli

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, Maserati