Alfa Romeo bocciata, ecco quanto perde a giugno e nel primo semestre 2019

Alfa Romeo: in forte calo le vendite in Italia per la casa automobilistica del Biscione sia a giugno che nell'intero primo semestre 2019

di , pubblicato il
Alfa Romeo

Alfa Romeo non riesce ad arrestare la sua emorragia di vendite in Italia. La casa automobilistica del Biscione ha perso il 30 per cento delle sue vendite rispetto allo scorso anno nel mese di giugno del 2019 in Italia. Le immatricolazioni dello storico marchio milanese il mese scorso sono state esattamente 2.554 unità a fronte delle 3600 unità vendute. In conseguenza a questo risultato la quota di mercato del Biscione cala passando dal 2,1 per cento dello scorso anno all’attuale 1,49 per cento.

Alfa Romeo: in forte calo le vendite in Italia per la casa del Biscione sia a giugno che nell’intero primo semestre 2019

Se invece consideriamo i primi 6 mesi dell’anno, le cose per Alfa Romeo vanno ancora peggio. Infatti la casa italiana che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles, nel primo semestre del 2019 ha registrato un calo delle immatricolazioni pari a -47,2 per cento rispetto allo scorso anno. Questo dato è stato causato dall’immatricolazione di appena 14.402 unità contro le oltre 27 mila dello scorso anno.

Si tratta del risultato peggiore tra i brand di Fiat Chrysler in Italia sia a giugno che nel primo semestre.

Per effetto di questi risultati la quota di mercato del Biscione passa dal 2.43% del primo semestre dello scorso anno ad appena l’1.33% di quest’anno. Infine segnaliamo che il suv Alfa Romeo Stelvio rimane il modello più venduto dalla casa milanese in Italia con 6.342 immatricolazioni nei primi 6 mesi dell’anno. Il Suv però perde il 19 per cento rispetto ai dati registrati nel primo semestre del 2018.

Leggi anche: Alfa Romeo: ecco quanti posti di lavoro in meno a Cassino per la crisi di vendite del Biscione

Alfa Romeo

Alfa Romeo: in forte calo le vendite in Italia per la casa automobilistica del Biscione sia a giugno che nell’intero primo semestre 2019

Leggi anche: Alfa Romeo Racing arriva in Canada con il desiderio di ottenere un buon risultato

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.