Spese auto con il Reddito di Cittadinanza: perché ci sono regole diverse?

Spese auto con il reddito di cittadinanza: quali sono ammesse se si usa la card e quali invece risultano espressamente vietate?

di , pubblicato il
Spese auto con il reddito di cittadinanza: quali sono ammesse se si usa la card e quali invece risultano espressamente vietate?

Buongiorno Alessandra…una domanda con il reddito di cittadinanza posso fare benzina ma non pagare l’assicurazione perché?

Mantenere una macchina presuppone il pagamento di spese auto a diverso titolo. Tra queste le più consistenti sono: bollo e assicurazione, benzina ed eventualmente il pedaggio autostradale per chi effettua lunghe distanze. Quali di questi costi si possono pagare con il reddito di cittadinanza e perché ci sono regole diverse? Cerchiamo di fare chiarezza rispondendo ai dubbi di diversi lettori che ci hanno scritto chiedendo di approfondire l’argomento.

Spese auto e Reddito di Cittadinanza: quali sono ammesse e quali no

Nelle intenzioni originarie, come abbiamo avuto modo di vedere più volte, il reddito di cittadinanza serviva per coprire spese di prima necessità, a partire da farmaci, generi alimentari e bollette utenze domestiche. Gradualmente la normativa si è fatta più flessibile, ammettendo voci all’inizio escluse per venire incontro a bisogni che, sebbene non primari in senso stretto, diventano difficilmente rinunciabili nella società di oggi. La macchina può essere considerata una di queste? Che possedere un veicolo non sia considerato necessariamente un lusso (fatta eccezione per vetture di grossa cilindrata) è dimostrato anche dal fatto che i requisiti per l’accesso al RdC non escludono a priori il possesso dell’auto.

Tuttavia l’elenco delle spese non ammesse per il reddito di cittadinanza esclude espressamente i servizi finanziari e quelli assicurativi e creditizi. L’assicurazione auto, perciò, non si può pagare con il RdC.

Per approfondire leggi anche:

Assicurazione RCA e bollo auto: è ammesso il pagamento con la carta del reddito di cittadinanza?

Ammessa invece la possibilità di fare benzina con la card del reddito di cittadinanza.

Per quanto riguarda infine il pagamento del pedaggio autostradale, non ci sono divieti: il limite potrebbe dipendere dal circuito di carte di credito accettate ma alcuni lettori ci hanno confermato di aver usato la carta al casello.

Su questo argomento potrebbe interessarti anche leggere:

Chi compra la macchina a rate può pagare con la carta del reddito di cittadinanza?

Se avete altri dubbi circa l’utilizzo della carta del reddito di cittadinanza e sull’elenco delle spese ammesse e di quelle vietate, non esitate a contattare la nostra redazione.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.