Quanto costano i 18 anni di un figlio? Ecco le spese che si dovrebbero affrontare

Prima indagine Federconsumatori sui costi della festa dei 18 anni. Si spendono mediamente 1.892 Euro per un festeggiamento standard e 4.386 Euro per uno in grande stile.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Prima indagine Federconsumatori sui costi della festa dei 18 anni. Si spendono mediamente 1.892 Euro per un festeggiamento standard e 4.386 Euro per uno in grande stile.

Nella vita di ogni ragazzo il raggiungimento della maggiore età rappresenta un passaggio fondamentale, che segna la conquista di una più ampia indipendenza e consente l’acquisizione di una serie di nuovi diritti e doveri. Gli adolescenti attendono con ansia il compimento del 18esimo anno di età e desiderano sottolineare l’importanza del grande giorno con festeggiamenti adeguati in compagnia di amici e parenti.

L’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha realizzato la 1° Indagine sui costi della festa per i 18 anni, rilevando che la spesa può variare significativamente a seconda della tipologia di evento che si intende organizzare. La ricerca prende in considerazione due budget differenti, uno per la festa “in grande stile” e l’altro relativo ad un festeggiamento “standard”, entrambi per 40 persone. Nel primo caso la spesa stimata ammonta a 4.386,00 euro (tab. 1) per l’affitto di una location prestigiosa o comunque esclusiva, un catering ricco e altri servizi particolari (come fotografo, bomboniere, locandine e inviti). Il costo stimato della seconda tipologia di festa è invece di 1.892,00 euro (tab. 2) e comprende le voci considerate irrinunciabili, quindi l’affitto di una sala, il catering per una cena a buffet, gli addobbi e il vestito.

Novità e tendenze 2017

Per quanto riguarda le caratteristiche da attribuire all’evento, i ragazzi possono scegliere tra una vasta gamma di opzioni: serate a tema (vintage, black&white, etnico, cinematografico, cosplay…), trattamenti in una spa, feste presso gli stabilimenti balneari e addirittura veri e propri balli di gala sono solo alcune delle possibilità disponibili.

Chi ha gusti particolarmente originali ha poi la possibilità di scegliere tra varie tipologie di festeggiamenti non convenzionali: un viaggio con gli amici più cari, una festa presso un cinema o un teatro o una giornata da trascorrere in un parco divertimenti. I ragazzi che vogliono un festeggiamento all’insegna dell’adrenalina possono invece optare per un’attività “estrema”, come lancio con il paracadute, volo in mongolfiera, bungee jumping, escursione in quad, immersione subacquea, rafting o flyboard.

Di seguito riportiamo alcune novità e tendenze relative all’anno in corso:

Festa itinerante: Sono sempre di più i ragazzi che affittano una limousine o addirittura un bus per celebrare il grande giorno, svolgendo quindi i festeggiamenti all’interno della vettura. Indicativamente il costo per il noleggio di una limousine per otto persone si aggira intorno ai 700 euro (comprensivi di apericena e bevande) mentre per il party a bordo di un bus con 50 invitati la spesa è di circa 1.400,00 euro, che includono una piccola cena a buffet, bevande, musica e animazione.

Festa in barca o in yacht: Il festeggiamento a bordo di una barca o di uno yacht rappresenta una soluzione originale e ricercata. Per una festa con 25 persone si spendono circa 1.600,00 euro, comprensivi di aperitivo, bevande, musica, animazione e breve navigazione con personale di bordo.

Festa in piscina: Se la stagione lo consente, è anche possibile festeggiare in piscina spendendo poco meno di 2.000,00 euro per allestimento tavoli, cena a buffet, bevande, fotografo e musica.

Tra le nuove tendenze inoltre si sta diffondendo sempre di più il “prediciottesimo”: nei giorni precedenti al compleanno si commissiona la realizzazione di un video e un servizio fotografico del festeggiato, che vengono poi mostrati nel corso della festa.

Consigli per risparmiare

Come si evince dai dati riportati nella prima parte della ricerca, i festeggiamenti per i 18 anni possono trasformarsi in un vero e proprio salasso per le finanze familiari: ecco quindi alcuni consigli utili per risparmiare sulle diverse voci di spesa.

Location e catering

Un festeggiamento all’aria aperta consente di abbattere i costi connessi all’affitto della location: giardini, parchi e case fuori città si prestano ad ospitare questo tipo di eventi. Per quanto riguarda il cibo, è possibile contenere le spese organizzando un buffet con piatti preparati in casa o scegliendo una formula tipo “happy hour” o anche colazione/brunch invece di una classica cena.

Inviti

Invece di realizzare un classico invito cartaceo, è possibile comunicare agli invitati le coordinate dell’evento via sms o attraverso i social network o ancora tramite un servizio di messaggistica istantanea. Tale modalità consente inoltre di dare libero sfogo alla fantasia ed alla creatività, magari trasmettendo contenuti multimediali personalizzati, come video, messaggi audio e fotografie.

Bomboniere

Per contenere i costi è consigliabile acquistare le bomboniere online oppure optare per delle bomboniere “fai da te”, magari personalizzate in base al tema della festa.

Ufficio Stampa

Federconsumatori Nazionale

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Normativa e Prassi, Prezzi e tariffe

I commenti sono chiusi.