Prezzo diesel, aumento delle accise in vista, si salverebbe il gasolio commerciale

Allineare le accise diesel e quelle della benzina, tramite un progressivo aumento delle prime. Salvo il gasolio commerciale, avviata una consultazione online

di , pubblicato il
Allineare le accise diesel e quelle della benzina, tramite un progressivo aumento delle prime. Salvo il gasolio commerciale, avviata una consultazione online

Presto il diesel potrebbe diventare più caro. Il governo starebbe vagliando la proposta di un progressivo aumento delle accise sul diesel, che al momento sono di 0,617 €/litro, in modo da renderle uguali a quella attualmente previste per le benzine (0,7284 euro al litro).

Il Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare ha deciso di avviare una consultazione on line sulle proposte normative per la rimodulazione dei sussidi ambientali dannosi (SAD).

La Commissione ha formulato sei proposte normative allo scopo di modificare sette SAD previsti nel catalogo dei sussidi ambientalmente dannosi e dei sussidi ambientalmente favorevoli del 2018, uno di questi è l’En.Si.24 – “Differente trattamento fiscale fra benzina e gasolio”. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Aumento progressivo per le accise Diesel

Una delle proposte di intervento stabilisce un aumento progressivo dell’aliquota di accisa del gasolio da realizzarsi a partire dal 1° gennaio 2021 e fino al 1° gennaio 2030.

Al termine di tale periodo l’aliquota di accisa sul gasolio per autotrazione sarà uguale a quella attualmente prevista per le benzine (728,4 euro per 1000 litri).

Il riallineamento delle aliquote di accisa sui due principali prodotti energetici impiegati come carburanti (benzina e gasolio) abolirà, a regime, l’attuale differenza di tassazione che non trova più alcuna giustificazione.

Si salverà il gasolio commerciale

Ad ogni modo, le variazioni delle accise sul gasolio, si legge nella proposta,

non incideranno sul c.d. “gasolio commerciale” utilizzato dalle aziende di autotrasporto merci (che utilizzano veicoli di massa superiore a 7.5 tonnellate) e trasporto regolare di passeggeri: il gasolio impiegato nei predetti usi di trasporto merci e passeggeri è infatti sottoposto ad una specifica ed indipendente aliquota di accisa”.

Ricordiamo, a scanso di equivoci, che, allo stato attuale, si tratta soltanto di una proposta in fase di studio da parte del Governo, il quale, dopo aver aumentato gli incentivi dell’ecobonus auto per l’acquisto di nuovi veicoli a basso impatto ambientale, adesso potrebbe ulteriormente rendere meno conveniente possedere un auto diesel o a benzina.

Sul prezzo di diesel e benzina:

Argomenti correlati:

Fonti e collegamenti esterni

  1. Prezzi carburanti settimanali, su dgsaie.mise.gov.it
Argomenti: ,