Pagare le tasse in Calabria ma vivere in Veneto sarebbe la soluzione perfetta dal punto di vista fiscale

Pagare le tasse per i servizi: ecco la Regione che in Italia assicura il miglior compromesso.

di , pubblicato il
Pagare le tasse per i servizi: ecco la Regione che in Italia assicura il miglior compromesso.

La migliore soluzione per vivere in Italia sarebbe pagare le tasse in Calabria e godere dei servizi dei contribuenti in Veneto. A mettere confronto gettito fiscale e qualità della vita è la classifica “Taxpayer Italia” elaborata dal Centro Studi Sintesi. In questa analisi la Calabria si pone come la regione con la tassazione più bassa (5.254 euro per abitante) mentre il Veneto si configura come la Regione che offre il più alto standard di servizi pubblici.

E’ l’Abruzzo la Regione migliore per tasse e servizi?

Idealmente, quindi, bisognerebbe pagare le tasse secondo le aliquote calabresi e vivere in Veneto. Ma dovendo trovare un compromesso realistico? Secondo gli indici presentati è l’Abruzzo la Regione idealmente più vicina a questa condizione ottimale. A far guadagnare il primo posto all’Abruzzo soprattutto le prestazioni riconosciute sul fronte ambientale e della sicurezza. Seguono Umbria (che nel 2016 era al primo posto) e le Marche. Eppure anche in queste tre regioni i sondaggi politici palesano malcontento popolare anche sul fronte sicurezza e ambiente, segno che non sempre la percezione dei lettori corrisponde alla realtà dei fatti.

Siamo di certo ancora molto lontani dal rapporto che emerge nei paradisi fiscali ma questa classifica è un primo segnale che esistono posti in cui in Italia si può sperare ancora di vivere bene senza essere soppressi dalle tasse.

Sullo stesso argomento potrebbe interessarti anche:

Quanto paghi di tasse ogni anno?

Vivere da pensionati in Italia: avere una casa di proprietà basta?

Argomenti: ,