Pagamenti Pensione Cittadinanza 2021 e nuovo ISEE: novità in vista

Per poter continuare a ricevere i pagamenti della pensione di cittadinanza sarà necessario presentare la nuova certificazione ISEE.

di , pubblicato il
Per poter continuare a ricevere i pagamenti della pensione di cittadinanza sarà necessario presentare la nuova certificazione ISEE.

Per poter continuare a ricevere i pagamenti della pensione di cittadinanza sarà necessario presentare la nuova certificazione ISEE.

La Pensione di Cittadinanza 2021 è un sostegno di natura economico, erogato dallo Stato in favore dei pensionati a basso reddito.

Per beneficiare della pensione di cittadinanza è necessario essere in possesso di determinati requisiti ISEE, di residenza e di età.

Pensione di Cittadinanza e Legge di Bilancio 2021: novità

La Legge di Bilancio 2021 ha apportato alcune modifiche al pagamento della pensione di cittadinanza.

I beneficiari possono ricevere il pagamento contestualmente all’accredito della pensione, se risultano titolari di una prestazione erogata dall’INPS.

I pagamenti dei trattamenti pensionistici e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, nonché delle rendite vitalizie dell’INAIL, sono effettuati il primo giorno bancabile di ciascun mese.

Il pagamento avviene sempre nel secondo giorno bancabile:

  • a gennaio il pagamento avviene lunedì 4 gennaio per Poste Italiane;
  • a febbraio il pagamento delle pensioni 2021 avviene per tutti lunedì 1° febbraio 2021;
  • a marzo il pagamento avviene lunedì 1°;
  • ad aprile il pagamento della pensione 2021 avviene giovedì 1°;
  • a maggio il pagamento avviene lunedì 3;
  • a giugno il pagamento delle pensioni 2021 avviene martedì 1°;
  • a luglio il pagamento delle pensioni 2021 avviene giovedì 1°;
  • ad agosto il pagamento avviene lunedì 2;
  • a settembre il pagamento è mercoledì 1°;
  • a ottobre il pagamento è venerdì 1°;
  • a novembre il pagamento avviene il martedì 2 essendo il lunedì 1° novembre;
  • a dicembre il pagamento delle pensioni 2021 avviene mercoledì 1°.

Rinnovo ISEE 2021: Elenco documenti

Al fine di poter continuare a ricevere la pensione di cittadinanza è opportuno rinnovare la documentazione ISEE 2021.

Qualora il beneficiario non provveda a rinnovare l’ISEE, si ritroverà con la sospensione della pensione.

I pagamenti successivi a quello eseguito a partire dal partire dal 27 gennaio 2021 verranno effettuati solo per chi avrà inviato la documentazione necessaria.

Sarà necessario predisporre la seguente documentazione:

  • codice fiscale di ciascun componente del nucleo familiare;
  • stato di famiglia;
  • documento d’identità valido;
  • certificazione dei redditi (Certificazione Unica, ex CUD);
  • dichiarazione dei redditi (modello UNICO o modello 730);
  • contratto di locazione e copia dell’ultimo canone versato, se il nucleo risiede in abitazione in casa d’affitto;
  • azioni o quote detenute presso società od organismi di investimento collettivo di risparmio;
  • saldo contabile dei depositi bancari e postali;
  • estratti conto con giacenza media annuale dei depositi bancari e postali;
  • dati patrimonio immobiliare così come risultanti da visura catastale;
  • contratto di assicurazione sulla vita.
Argomenti: ,