Nuovo Bonus Colonnine di ricarica, pubblicato il decreto in Gazzetta Ufficiale

Uno dei decreti appena pubblicati in Gazzetta Ufficiale ha istituito un nuovo bonus colonnine per la ricarica di auto elettriche.

di , pubblicato il
Bonus colonnine di ricarica: ammessi anche i forfettari?

In arrivo nuovi bonus auto e bonus colonnine di ricarica. Sono appena stati pubblicati in gazzetta ufficiale due decreti del presidente del Consiglio dei ministri (DPCM), emanati su proposta del Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, con i quali vengono istituti dei nuovi incentivi per l’acquisto di auto meno inquinanti e per l’istallazione di colonnine per la ricarica di auto elettriche.

Per quanto riguarda i bonus auto, il decreto ha previsto l’aumento fino al 50% degli incentivi già esistenti per l’acquisto di veicoli non inquinanti. L’importo del contributo dipende dal tipo di auto che si intende acquistare e può arrivare fono a 7.500 euro. Ma attenzione, questi nuovi ecobonus potranno essere richiesti soltanto dai soggetti con un ISEE inferiore a 30 mila euro.

Per l’anno 2022 viene inoltre istituito il cosiddetto bonus colonnine di ricarica. Si tratta di un contributo per l’acquisto di infrastrutture di potenza standard per la ricarica di veicoli alimentati ad energia elettrica.

Vediamo meglio di cosa si tratta e a chi spetta quest’ultimo contributo.

Bonus colonnine per la ricarica di auto elettriche pubblicato in Gazzetta Ufficiale, cos’è e a chi spetta

Come già detto in apertura, oltre ai nuovi bonus auto, uno dei decreti appena pubblicati in gazzetta ufficiale ha previsto un nuovo bonus colonnine elettriche: un’interessante novità che sicuramente farà felice i possessori di auto elettriche, o comunque chi intende acquistare una a breve.

La notizia del decreto era già stata data ad agosto dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), con un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito internet.

Per l’anno 2022, si legge nel comunicato del MISE, “viene introdotto nel Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm) un contributo per l’acquisto di infrastrutture di potenza standard per la ricarica di veicoli alimentati ad energia elettrica”.

Si tratta di un bonus pari all’80 per cento del prezzo di acquisto e posa in opera di colonnine per la ricarica di auto elettriche, nel limite massimo di:

  • 1.500 euro per singolo richiedente
  • 8 mila euro in caso di posa in opera sulle parti comuni di edifici condominiali.

Per questo bonus colonnine elettriche sono stati stanziati 40 milioni di euro.

Ad ogni modo, il contributo in argomento non è ancora operativo. La procedura per l’erogazione di tale agevolazione verrà disciplinata con un successivo provvedimento ministeriale. In altre parole, bisognerà aspettare ancora qualche giorno per poter presentare le domande per il bonus colonnine di ricarica. Ovviamente, vi terremo aggiornati sugli sviluppi di questa vicenda non appena sarà pubblicato il relativo decreto attuativo.

Argomenti: ,