Modello 730 e certificazione unica 2020: già online sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Per quale motivo?

Quest’anno, l’Agenzia delle Entrate non si è fatta attendere troppo. Sono appena state pubblicate le bozze dei modelli fiscali 2020.

di , pubblicato il
Quest’anno, l’Agenzia delle Entrate non si è fatta attendere troppo. Sono appena state pubblicate le bozze dei modelli fiscali 2020.

Nonostante nel 2020 il termine ultimo per la presentazione del “modello 730” è stata fissata al 30 settembre, diversamente dal mod. 730 / 19, in cui la scadenza era del 23 luglio, l’Agenzia delle Entrate ha già pubblicato le prime bozze del modello, con le relative istruzioni.

Certificazione unica e modello 730 2020

L’Agenzia delle Entrate, in data 18 dicembre 2019, ha pubblicato le prime bozze del modello 730/2020 (periodo d’imposta 2019) e, in data 16 dicembre 2019, le bozze della CU/2020, entrambe accompagnate dalle relative istruzioni.

La notizia non deve intendersi assolutamente come positiva.

Per molti, infatti, l’aver “giocato d’anticipo” potrebbe essere sintomo della complessità del nuovo modello e, soprattutto, di alcune procedure in esso contenute.

Di certo, questa novità potrebbe rappresentare un vero e proprio sospiro di sollievo per tutti commercialisti o altri intermediari abilitati alla trasmissione dei modelli fiscali, che potranno, già da ora, prendere visione di quelle che saranno le future dichiarazioni.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Argomenti: , ,