Modello 730/2019 detrazione affitto casa: limiti, importi, requisiti

Detrazione affitto modello 730/2019, come si presenta la dichiarazione. Tutto quello che c’è da sapere, come ottenere i benefici fiscali.

di , pubblicato il
Modello 730 2018

Detrazione canone di affitto nel modello 730/2019. Anche quest’anno potrà essere richiesto dal contribuente nella dichiarazione dei redditi il rimborso Irpef del 19% sull’affitto pagato per la propria abitazione principale. Come per lo scorso anno, le istruzioni per la compilazione del modello 730 non sono cambiate e i requisiti sono rimasti gli stessi. Anche per i giovani in affitto fino a 30 anni i maggiori vantaggi sono rimasti invariati, così come per gli studenti e i lavoratori fuori sede.

Prima di vedere come si procede a compilare il modello 730/2019 e il calcolo da fare per ottenere il rimborso Irpef, è bene aver presente quali sono i contratti di locazione per i quali è prevista la detraibilità del 19% delle spese per il canone di locazione. Come specificato dall’Agenzia delle Entrate, le tipologie sono cinque, vediamole:

  • Detrazioni per canoni di locazione per abitazione principale
  • Detrazioni per canoni di locazione spettanti a giovani (max 30 anni)
  • Detrazioni per canoni  di alloggi sociali (anni 2014-2016)
  • Detrazioni per canoni di lavoratori in trasferta
  • Detrazioni per alloggi locati con contratti in regime di convenzione

Calcolo della detrazione per abitazione principale

Per usufruire della detrazione, il contribuente dovrà compilare l’apposito campo nel modello 730/2019 (Rigo E1 codice 2) e disporre del contratto di locazione registrato presso L’Agenzia delle Entrate unito all’autocertificazione che attesti l’utilizzo dell’immobile come abitazione principale. La detrazione spetta nella misura di 495,80 euro per redditi non superiori a 15.493,71 euro e nella misura di 247,90 per redditi compresi fra 15.493,71 euro e 30.987,41 euro.

Calcolo della detrazione per giovani fino a 30 anni

Per i giovani di età compresa fra i 20 e 30 anni la detrazione spetta nella misura di 991,60 euro con limite di reddito Irpef non superiore a 15.493,71 euro.

Tale detrazione spetta in misura fissa solo per i primi tre anni dalla stipula del contratto purchè il contribuente goda dei requisiti di cui sopra. Il contribuente dovrà compilare il modello 730 al campo E71 indicando il codice 3

Calcolo della detrazione per alloggi sociali

La detrazione per canoni di locazione in alloggi sociali spetta agli inquilini che hanno stipulato contratti di locazione ad hoc adibendo l’appartamento ad abitazione principale. La detrazione per il 2019 è pari a 900 euro con limite di reddito Irpef non superiore a 15.493,71 euro e a 450 euro per redditi compresi fra 15.493,71 euro e 30.987,41 euro. Il contribuente dovrà compilare il modello 730 al campo E71 indicando il codice 4.

Calcolo della detrazione per lavoratori in trasferta

La detrazione per canoni di affitto di lavoratori dipendenti che hanno trasferito la residenza per ragioni di lavoro in altro comune potranno beneficiare del rimborso Irpef nella misura di 991,60 euro con limite di reddito Irpef non superiore a 15.493,71 euro e di 495,80 euro per redditi non superiori a 15.493,71 euro e nella misura di 247,90 per redditi compresi fra 15.493,71 euro e 30.987,41 euro. Il contribuente dovrà compilare il modello 730 al campo E72 e dimostrare di avere un contratto di lavoro dipendente, essere titolare del contratto di locazione di certificato di residenza per motivi di lavoro in un comune distante almeno 100 km dalla residenza precedente e in regione diversa da quella di appartenenza.

Calcolo della detrazione per alloggi convenzionati

La detrazione per canoni di locazione in alloggi convenzionati spetta agli inquilini che hanno stipulato contratti di locazione in convenzione nel comune adibendo l’appartamento ad abitazione principale. La detrazione per il 2019 è pari a 495,80 euro con limite di reddito Irpef non superiore a 15.493,71 euro e a 247,90  euro per redditi compresi fra 15.493,71 euro e 30.987,41 euro. Il contribuente dovrà compilare il modello 730 al campo E1 indicando il codice 2.

Argomenti: , ,