Iscrizione Gestione Separata INPS: procedura e obblighi

Chi è obbligato all'iscrizione alla Gestione Separata INPS e come avviene tale iscrizione?

di , pubblicato il
Chi è obbligato all'iscrizione alla Gestione Separata INPS e come avviene tale iscrizione?

Quanto versare delle nuove aliquote gestione separata Inps? Dal 1 gennaio 2014 l’iscrizione dei lavoratori autonomi alla Gestione Separata INPS è diventata obbligatoria per redditi imponibili superiori ai 5000 euro incassati nell’anno solare dalla totalità dei committenti.   Gli oneri della gestione separata sono interamente a carico del libero professionista mentre per tutti gli altri casi sono ripartiti nel seguente modo: 1/3 per il collaboratore e 2/3 per il committente.   I contributi devono essere versati, entro il 16 del mese successivo a quello di corresponsione del compenso, dal committente mediante modello F24. Per quel che riguarda i collaboratori occasionali che superano la soglia dei 5000 euro annui ricevendo compensi da diversi committenti, l’onere del versamento dei contributi sarà ripartito in misura proporzionale tra tutti i committenti.   Aliquote gestione separata 2016: revisione e riforma delle competenze  

Iscrizione Gestione Separata INPS: chi ha l’obbligo?

Sono obbligati ad iscriversi alla Gestione Separata INPS:

  • i liberi professionisti senza cassa
  • i venditori a domicilio con contratto di lavoro autonomo
  • gli spedizionieri doganali no dipendenti
  • beneficiari di assegni di ricerca
  • beneficiari di dottorati di ricerca
  • beneficiari di borse di studio
  • beneficiari di assegni meritevoli iscritti ai corsi di dottorato di ricerca, laurea specialistica o scuole di specializzazione
  • amministratori locali
  • medici con contratto di formazione specialistica
  • personale del servizio civile nazionale

 

Iscrizione Gestione Separata

Il modello SC04 necessario per l’iscrizione alla Gestione Separata Inps, è disponibile sul sito dell’INPS: Nel compilare il modello vanno indicati

  • Nome e cognome
  • Residenza
  • Email
  • Recapiti
  • Codice Fiscale
  • Data di inizio attività
  • Tipo di attività

  La domanda per l’iscrizione alla Gestione Separata INPS non può essere consegnata tramite posta o personalmente ma va inviata esclusivamente in modalità telematica o tramite intermediari, o tramite il Contact Center Multicanale, o dal sito Web dell’Inps.

Argomenti:

I commenti sono chiusi.