Congedo straordinario 104 part time: come va riproporzionato?

Come va riproporzionato il congedo straordinario per il lavoratore part time?

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
legge 104

Gentile Redazione,
sono un educatore part time al 50% verticale in 3 giorni a settimana di un convitto statale di Verona. Da 6 mesi assisto mia moglie con la 104 con connotazione di gravità.
Secondo il suo autorevole parere ho diritto integralmente a fruire dei 2 anni di congedo straordinario o il congedo va riproporzionato (nel senso che si contano solo i giorni lavorativi esclusi sabato e domeniche)? In entrambi i casi sarebbe così gentile da indicarmi i riferimenti normativi?
Ringraziandola anticipatamente le invio distinti saluti.

 

Se il congedo straordinario viene fruito in maniera continuativa in esso vengono conteggiati i giorni festivi (compresi i sabati e le domeniche e tutti i giorni che il dipendente non avrebbe dovuto lavorare): il congedo, dunque, dura 2 anni solari. Solo nel caso di congedo straordinario frazionato è possibile escludere dal conteggio i giorni non lavorativi ma solo riprendendo l’attività lavorativa tra un periodo di congedo e l’altro (nel senso che se in un periodo di congedo è compreso anche un festivo quel festivo è conteggiato nei giorni di congedo).

Anche nel caso del congedo straordinario retribuito legge 151 per lavoratori part time per non conteggiare i giorni non lavorati (sabato, domeniche e festivi) è necessaria l’effettiva ripresa dell’attività lavorativa così come stabilito dalla circolare del Dipartimento della Funzione Pubblica numero 1 del 3 febbraio 2012.

La circolare della Funzione Pubblica 1 del 3.2.2012 al punto b riporta: “Tali giornate non saranno conteggiate nel caso in cui la domanda di congedo sia stata presentata dal lunedì al venerdì, se il lunedì successivo si verifica la ripresa dell’attività lavorativa”.

Si tenga inoltre presente che nei rapporti di lavoro part-time la prestazione e la retribuzione del lavoratore che fruisce dell’agevolazione, sono entrambe proporzionate alla percentuale di part-time.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti congedo straordinario legge 151, Welfare e previdenza, Legge 104