Cessione del credito superbonus 110%: Poste Italiane dà il via alle domande online

Poste Italiane Spa, tra i soggetti interessati ad acquisire i crediti ceduti da superbonus 110% ed altri bonus fiscali, annuncia il via alla possibilità di presentazione online della richiesta. Da 19 ottobre si potrà andare anche in ufficio

di , pubblicato il
Poste Italiane Spa, tra i soggetti interessati ad acquisire i crediti ceduti da superbonus 110% ed altri bonus fiscali, annuncia il via alla possibilità di presentazione online della richiesta. Da 19 ottobre si potrà andare anche in ufficio

Dopo l’annuncio dei giorni scorsi, Poste Italiane Spa comunica anche la data a decorrere dalla quale sarà possibile presentarsi in ufficio per la domanda di cessione del credito d’imposta di cui al superbonus 110% ed altri bonus fiscali. Intanto si dà il via alle richieste online.

Ricordiamo che Poste Italiane alcuni giorni fa informava di essersi inserita tra i soggetti interessati all’acquisto del credito ceduto da superbonus 110%, senza però dare i dettagli dell’offerta ma rimandando ciò a successivi aggiornamenti.

Cessione Superbonus 110% a Poste Italiane: c’è anche un simulatore di calcolo

Con l’aggiornamento di oggi, 21 settembre 2020, Poste Italiane fa sapere che la sottoscrizione della soluzione di cessione del credito sarà possibile direttamente online e sarà necessario essere titolari di un conto corrente BancoPosta ed avere il servizio di internet banking attivo. Dal 19 ottobre, la cessione potrà essere sottoscritta anche direttamente presso gli Uffici Postali.

Non è dato, tuttavia, ancora conoscere l’offerta la quale sarà resa nota con futuri comunicati. Ricordiamo che l’offerta riguarda la cessione del credito riferito al superbonus 110%; al bonus sanificazione ambienti di lavoro; al bonus adeguamento ambienti di lavoro; al tax credit locazioni e ad bonus vacanze; bonus facciate; ecobonus; bonus ristrutturazione.

Ad ogni modo, Poste Italiane, su proprio sito istituzionale mette a disposizione anche un simulatore che permetterà di sapere il valore del credito ceduto a fronte del quale il cedente potrà ricevere la liquidità immediata. Accendo oggi al simulatore, tuttavia, l’unica opzione consultabile riguarda la cessione del credito riferito al bonus vacanze. Si attendono, dunque, aggiornamenti in merito.

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,