Carta del Docente, pagamenti in arrivo a settembre con un bonus extra per alcuni insegnanti

Carta del Docente, pagamenti in arrivo a settembre con un bonus extra per alcuni insegnanti, ecco come ottenere l'accredito. Anche con 100 euro in più.

di , pubblicato il
Carta del Docente, pagamenti in arrivo a settembre con un bonus extra per alcuni insegnanti

Novità sulla Carta del Docente, pagamenti in arrivo a settembre del 2021 con un bonus extra per alcuni insegnanti. Precisamente, 100 euro in più per quei docenti e personale ATA che, nel mese di marzo 2020, hanno lavorato in presenza.

In particolare, per la Carta del Docente l’applicazione per ottenere l’accredito, consistente in un bonus da 500 euro, è stata aperta nella giornata di ieri. Ovverosia, a partire da martedì 21 settembre del 2021, ma attenzione. Perché sono necessarie e quindi obbligatorie le credenziali SPID. Ovverosia, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Carta del Docente, pagamenti in arrivo a settembre del 2021 con un bonus extra per alcuni insegnanti

Riservata agli insegnanti di ruolo, la Carta del Docente prevede l’erogazione di un bonus per l’aggiornamento professionale. A valere sugli anni scolastici 2020-2021 e 2021-2022. I 500 euro di bonus non sono concessi in denaro. Ma come contributo per accedere ad un’ampia gamma di servizi che sono legati alla cultura ed alla formazione.

Nel dettaglio, con la Carta del Docente l’insegnante ha la possibilità di acquistare i libri, di andare al cinema o a teatro, ed anche per partecipare ad eventi culturali. Il bonus, inoltre, è fruibile pure per l’iscrizione a master universitari ed a corsi di laurea. E lo stesso dicasi per la partecipazione ad attività ed a corsi di aggiornamento. Ma a patto che questi siano svolti da enti qualificati o che comunque siano accreditati presso il MIUR.

Dove spendere il bonus 500 euro che è riconosciuto agli insegnanti di ruolo?

Per conoscere quali sono gli esercenti che accettano la Carta del Docente, il sito Internet di riferimento è quello istituzionale. Ovverosia, il portale cartadeldocente.

istruzione.it. Dove è presente, tra l’altro, il motore di ricerca che è suddiviso tra esercenti su canale fisico ed esercenti online.

Scelto il canale, poi ci sono le varie sezioni. Da quella relative alla formazione ed aggiornamento, e passando per i libri ed i testi, per i musei, per il cinema e per teatro. Ma anche gli spettacoli dal vivo, le mostre, gli eventi culturali ed anche comprare con la Carta del Docente hardware e software.

Argomenti: ,