Bonus collaboratori sportivi, i bonifici non sono ancora partiti?

La gestione del bonus collaboratori sportivi è stata affidata a Sport e Salute, la quale, ad oggi, non ha ancora confermato l’avvenuta erogazione dell'indennità.

di , pubblicato il
Bonus Sport, news: pagamenti in settimana per i collaboratori sportivi

Come previsto dal “decreto sostegni bis”, Sport e Salute procederà all’erogazione del cosiddetto “bonus collaboratori sportivi” anche per i mesi di aprile e maggio 2021.

Il bonus sarà erogato in via automatica ai soggetti già beneficiari dell’indennità per i mesi precedenti.

In particolare, hanno diritto a percepire tale indennità i collaboratori sportivi che dimostrino di aver cessato, ridotto o sospeso l’attività lavorativa a causa dell’emergenza sanitaria del coronavirus.

Con un comunicato stampa del 28 maggio 2021, la stessa Sport e Salute rendeva nota la procedura per confermare o meno la sussistenza dei requisiti necessari ai fini dell’erogazione dell’indennità. A distanza di settimane, in molti si stanno chiedendo quando sarà accreditata la nuova indennità?

Bonus collaboratori sportivi quanto spetta

Gli importi del bonus collaboratori sportivi saranno diversi in base ai compensi percepiti nel 2019. In particolare, ai soggetti che, nell’anno di imposta 2019 hanno percepito compensi annui:

  • superiore ai 10.000 euro, il bonus sarà pari a 2.400 euro;
  • compresa tra 4.000 e 10.000 euro, spetta la somma complessiva pari a 1.600 euro;
  • inferiore a 4.000 euro, spetterà un bonus paria a 800 euro.

Ancora nessuna conferma per i bonifici

Sport è salute, con il comunicato stampa sopraccitato, rendeva noto che i collaboratori sportivi già beneficiari delle precedenti indennità avrebbero potuto confermare la sussistenza dei requisiti necessari ai fini dell’erogazione dell’indennità entro il 4 giugno 2021.

Conclusa questa fase, dunque, si attende soltanto che l’indennità venga erogata.

Il Ministro dell’Economia, Daniele Franco, in merito all’erogazione dei sussidi, ha recentemente dichiarato quanto segue:

“Dal 16 giugno l’Agenzia delle Entrate farà partire i bonifici per tutti coloro che hanno chiesto e ottenuto il primo sostegno”.

In realtà, però, la gestione dei bonus collaboratori sportivi è stata affidata a Sport e Salute, la quale, ad oggi, non ha ancora confermato l’avvenuta erogazione dell’indennità.

In precedenza, lo ricordiamo, la stessa società aveva sempre comunicato l’inizio delle procedure di bonifico sul proprio sito o pagina Facebook.

 

Articoli correlati

Argomenti: ,