Bonus Affitti, si allarga la platea dei beneficiari. Ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle entrate

L’Agenzia delle entrate ha chiarito che il Bonus affitti spetterà a tutti i contribuenti, sia soggetti Irpef che Ires.

di , pubblicato il
Bonus affitto e blocco sfratti, novità su novità nel Decreto Sostegni Bis

All’interno del disegno di Legge di Bilancio 2021, fra i tanti provvedimenti in esso contenuto, è previsto anche un nuovo Bonus affitti, destinato ai locatori che intendono ridurre il canone di locazione.

Di recente, l’Agenzia delle entrate ha reso utili chiarimenti in merito a questo bonus. In particolare, la stessa ha dichiarato che il bonus affitti, sostanzialmente, spetterà a tutti i contribuenti, sia soggetti Irpef che Ires. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Bonus affitti 2021

All’interno del ddl di bilancio 2021, fra i tanti provvedimenti contenuti, spunta un nuovo contributo a fondo perduto, per l’anno 2021, pari al 50 per cento della riduzione del canone, entro il limite massimo annuo di 1.200 euro per singolo locatore (nuovi commi 381-384).

Questo bonus spetta al locatore di immobili siti nei comuni ad alta tensione abitativa e che siano abitazioni principali del locatario, ove riduca il canone del contratto di locazione (nuovi commi 381-384).

Ai fini del riconoscimento del contributo, il locatore deve comunicare, in via telematica, all’Agenzia delle Entrate la rinegoziazione del canone di locazione.

Ovviamente, ad oggi, non sono ancora state rese note le modalità applicative del Bonus affitti, anche ai fini del rispetto del limite di spesa.

Tali informazioni, come anche le modalità di monitoraggio delle comunicazioni, verranno rese note attraverso un successivo provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate.

Il credito d’imposta spetta anche ai soggetti Ires

Dal dettato della normativa (commi 381-384, articolo 1, ddl di Bilancio 2021) non è chiaro se il Bonus affitti per la riduzione del canone di locazione spetta anche ai soggetti Ires.

Ci ha pensato l’Agenzia delle entrate, nel corso del IV Forum nazionale dei commercialisti ed esperti contabili, a fornire utili chiarimenti proprio in merito alla questione.

L’Agenzia delle entrate, in tale occasione, spiega che il Bonus affitti per la riduzione del canone di locazione, sostanzialmente, spetterà a tutti i contribuenti, sia soggetti Irpef che Ires.

Articoli correlati

Argomenti: ,