Come pagare il bollo auto con l’App Io?

La nuova applicazione della Pubblica Amministrazione consente di accedere tramite smartphone a numerosi servizi online. Come pagare il Bollo Auto con l'App IO evitando code, assembramenti ed effettuando l'operazione con pochi semplici clic? Scopriamolo.

di , pubblicato il
La nuova applicazione della Pubblica Amministrazione consente di accedere tramite smartphone a numerosi servizi online. Come pagare il Bollo Auto con l'App IO evitando code, assembramenti ed effettuando l'operazione con pochi semplici clic? Scopriamolo.

La nuova applicazione della Pubblica Amministrazione consente di accedere tramite smartphone a numerosi servizi online. Come pagare il Bollo Auto con l’App IO evitando code, assembramenti ed effettuando l’operazione con pochi semplici clic?

L’App IO della PA è diventata popolare grazie alla richiesta del bonus cashback e del bonus vacanze. In realtà, permette agli utenti di effettuare ovunque si trovino tantissime operazioni (pagamenti, informazioni, servizi utili, certificati) con il cellulare.

Questa applicazione, voluta dal Ministero dell’Innovazione, rientra nel piano di digitalizzazione del Governo per consentire ai cittadini di effettuare qualsiasi operazione (inclusi pagamenti di bolli, imposte, tributi, ecc.) da remoto.

Come pagare Bollo Auto con App IO tramite servizio ACI

Il servizio ACI, tra i primi ad essere approdato sull’App IO, ti permette di:

– ricevere certificati digitali di proprietà di un nuovo veicolo;

– ricevere promemoria per il versamento del bollo auto ed effettuare il pagamento;

– visualizzare il riepilogo dei certificati intestati all’utente.

Per usufruire del servizio ACI e dei tanti servizi offerti dall’App IO, dovrai innanzitutto scaricare l’applicazione gratuita sul tuo smartphone (disponibile per iOS e Android).

Successivamente, dovrai loggarti tramite credenziali SPID (sistema unico di accesso con identità digitale) o CIE (carta d’identità digitale che sostituisce quella cartacea).

Dopo aver eseguito l’accesso, riceverai una notifica automatica che ti ricorderà la scadenza del bollo auto. In genere, la notifica di promemoria arriva circa 15 giorni prima della scadenza.

Dal menu in basso, seleziona la scheda Servizi cliccando su Nazionali: in questo modo, potrai impostare il pagamento del Bollo Auto con App IO attivando la notifica per evitare di incorrere in sanzioni.

Prima di pagare, dovrai inserire nella sezione Pagamenti il metodo preferito (Paypal, Bancomat, Postepay, Satispay) o più di uno.

Ora non ti resta che effettuare il pagamento.

Altri sistemi per pagare il Bollo Auto in modo semplice e rapido

Ora sai come pagare il Bollo Auto con App IO, ma devi anche sapere che è possibile effettuare il versamento anche con altri sistemi come l’app payment Satispay, italiana e gratuita, oppure con l’applicazione di Aci Space che però prevede una registrazione più lunga e complessa.

Puoi anche pagare il bollo auto con PagoPA (tramite app o desktop), il sistema di pagamento digitale offerto dall’Agenzia delle Entrate.

Se hai un conto BancoPosta  o una carta prepagata Postepay, puoi effettuare il pagamento del bollo auto tramite app o dal sito di Poste Italiane.

Sicuramente, l’App IO resta il metodo di pagamento più semplice e comodo soprattutto per le notifiche automatiche che ti ricordano le scadenze.

E se tu volessi sfruttare il Bonus Cashback?

Vuoi approfittare del bonus cashback anche per pagare il bollo auto?

Puoi farlo ottenendo il 10% di rimborso (fino a 15 euro massimo).

Dovrai però fare un piccolo sacrificio: effettuare l’operazione fisicamente recandoti presso un ufficio postale, un ATM abilitato, uno sportello della tua banca, un punto vendita Lottomatica e Sisal.

Argomenti: ,