Assunzioni Amazon 2018: 1.700 nuovi posti di lavoro, quali figure si cercheranno?

Amazon annuncia migliaia di posti di lavoro entro l'anno, si parla di 1700 assunzioni.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Amazon annuncia migliaia di posti di lavoro entro l'anno, si parla di 1700 assunzioni.

Torniamo a parlare di Amazon e delle nuove opportunità di lavoro del grande colosso americano, che negli ultimi mesi ha annunciato l’apertura di nuovi magazzini e centri di distribuzione in tutto il territorio italiano come vi avevamo già anticipato negli articoli Lavoro Amazon 2018, nuovo magazzino a Casirate d’Adda: 400 assunzioni al via, come candidarsi e Amazon: 100 posti di lavoro in arrivo con l’apertura del nuovo magazzino a Buccinasco.

1700 posti di lavoro con Amazon

Le ultime notizie sono ancora più ottimali per Amazon, che dovrebbe creare più di 1700 posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia entro la fine del 2018 arrivando così alla cifra di 5200 dipendenti nel nostro paese. Il colosso dell’ecommerce ha già all’attivo varie offerte di lavoro nel centro di distribuzione a Castel San Giovanni (Piacenza), a Passo Corese (Rieti) e a Vercelli oppure nel customer service di Cagliari, nel centro di sviluppo di Torino e a Milano, nella sede direzionale, in cui sono previste assunzioni per arrivare al numero di 600 dipendenti. Si attende poi l’apertura di altri centri come Buccinasco e Burago di Molgora. 

Le figure ricercate

Ad informare sulla decisione di Amazon di prevedere nuove assunzioni nel futuro, c’è Mariangela Marseglia, Country Manager Amazon Italia e Spagna, la quale ha dichiarato durante un’intervista a La Stampa che “1.700 nuovi dipendenti rafforzeranno i nostri team italiani per assicurare consegne più veloci.  Siamo impegnati a investire in Italia per migliorare continuamente i servizi che offriamo ai nostri clienti e per portare innovazione, in tutta Europa e in Italia, attraverso la ricerca e lo sviluppo in particolare negli ambiti del Machine Learning e della Robotica“. Si parla di investimenti per 800 milioni di euro, una cifra enorme che fa comprendere come il colosso americano abbia tutte le intenzioni di investire sul nostro paese, questo nonostante negli ultimi tempi si sia spesso parlato delle condizioni in cui si trovavano i dipendenti, che nell’ottobre scorso avevano anche scioperato. 

Grande spazio anche per le varie figure: si cercheranno ingegneri e sviluppatori di software o operatori di magazzino. Tutte le offerte di lavoro attive su Amazon si trovano sul sito Amazon Job, selezionando la sede o vedendo tutte le posizioni in elenco.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, News lavoro, Assunzione giovani, Ricerca lavoro