Cosa fare se un acquisto cashback non viene registrato nell’app IO

Cosa fare se alcuni acquisti non sono stati abbinati all'app IO

di , pubblicato il
acquisti-cashback

Che la fase sperimentale del cashback a dicembre non sia stata priva di errori e problemi è stato evidente. Ma in alcuni casi la confusione è stata tale da richiedere l’intervento del Codacons. E’ la storia di una coppia di Porcia che si è vista accreditare nell’app IO rispettivamente solo 2 transazioni su 25 il marito e 8 su 20 la moglie. L’Associazione dei Consumatori sta raccogliendo altre testimonianze simili per valutare l’opportunità di un’azione legale contro la Pubblica Amministrazione per il bonus cashback perso in caso di mancata registrazione degli acquisti nell’app IO.

Sembra che in provincia di Pordenone il caso non sia isolato.

Cosa non è andato nella sperimentazione per il bonus casback di dicembre

Mentre molti utenti confermano di aver ricevuto la notifica della chiusura con successo della sperimentazione del cashback a Natale, evidentemente non tutti sono stati così fortunati e rischiano di perdere fino a 150 euro o poco meno (se alcune operazioni risultano regolarmente registrate nell’app). Per chi è riuscito ad abbinare il minimo di dieci operazioni senza intoppi, l’accredito del bonus cashback avverrà a febbraio prossimo.

Ricordiamo che, in fase di registrazione all’app IO per il bonus cashback bisognava:

  1. indicare l’IBAN per l’accredito del rimborso;
  2. specificare le carte di credito e il bancomat usato al fine di partecipare al programma.

La sperimentazione di dicembre richiedeva un minimo di dieci operazioni per ottenere il rimborso del 10%, fino ad un massimo di 150 euro complessive e di 15 euro a transazione.

Intanto, chiusa la prima fase sperimentale, dal 1. gennaio sono partiti il Cashback e il Supercashback standard semestrali (fino al 30 giugno). Anche in questo caso è prevista la possibilità di rimborso del 10% sull’importo degli acquisti effettuati con carte o app di pagamento (esclusi gli acquisti online).

Si partecipa anche pagando bollette o tributi e multe. Non è stato fissato un importo minimo di spesa e il rimborso può arrivare fino a 300 euro l’anno.

Potrebbe interessarti anche:

Cashback a dicembre, conclusa la sperimentazione: come calcolare il rimborso

Quando arrivano i soldi del cashback

Argomenti: ,