Acquisto auto usata: chi paga il bollo auto nell’anno del passaggio di proprietà?

Per l’acquisto auto usata, al fine di individuare il responsabile al pagamento del bollo bisogna prestare attenzione alla data del passaggio di proprietà

di , pubblicato il
Bonus 2022 veicoli sicuri per gli automobilisti, ecco come richiedere il contributo

L’acquisto auto usata pone sempre una domanda. Chi è tenuto al pagamento del bollo nell’anno in cui avviene il passaggio di proprietà?

Il bollo, ricordiamo, è una tassa di competenza regionale che colpisce la proprietà del veicoli. Dunque, essendo una tributo sul possesso, deve essere pagato da chi ne è proprietario. In altri termini obbligato al pagamento del bollo auto è colui che risulta proprietario alla data di scadenza per il pagamento.

In base a quanto detto, quindi, nell’ipotesi di acquisto auto usata, il venditore resta responsabile per i bolli scaduti e non pagati. L’acquirente, invece, diventa obbligato al pagamento solo per i bolli in scadenza successivamente all’atto di acquisto.

Acquisto auto usata: attenzione per il bollo alla data del passaggio di proprietà

Tuttavia, particolare attenzione occorre prestare alla data in cui è stipulato il passaggio di proprietà del veicolo. In primis dobbiamo ricordare che per i veicoli già in circolazione il bollo scade (quindi deve essere pagato) entro il mese successivo al termine della sua annualità di validità.

Esempio 1

Un bollo la cui annualità termina il 31 ottobre 2021, deve essere pagato entro il 30 novembre 2021.

In questa ipotesi, se il passaggio di proprietà del veicolo è stipulato entro l’ultimo giorno utile per il pagamento (quindi, entro il 30 novembre 2021), il bollo deve essere pagato dal nuovo proprietario.

Esempio 2

Un bollo la cui annualità termina il 31 ottobre 2021, deve essere pagato entro il 30 novembre 2021.

In questa ipotesi, se il passaggio di proprietà del veicolo è stipulato oltre l’ultimo giorno utile per il pagamento (quindi, oltre il 30 novembre 2021), il bollo deve essere pagato dal vecchio proprietario.

In definitiva, al fine di individuare il responsabile al pagamento del bollo, in caso vendita auto usata, si prende a riferimento chi risulta proprietario del veicolo alla data entro cui doveva essere eseguito il versamento.

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,