730/2012: scadenza consegna il 20 giugno

I contribuenti hanno tempo fino al prossimo 20 giugno 2012 per presentare il mod. 730 ad un Caf o ad un professionista abilitato, insieme alla documentazione necessaria per effettuare i controlli

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
I contribuenti hanno tempo fino al prossimo 20 giugno 2012 per presentare il mod. 730 ad un Caf o ad un professionista abilitato, insieme alla documentazione necessaria per effettuare i controlli

Scade il 20 giugno il termine per la presentazione del 730/2012 al Caf o al professionista. Così  è stato previsto con la proroga della scadenza del 730/12, deciso dal DPCM del 26 aprile 2012.

 

Il 20 giugno prossimo infatti è l’ultimo termine utile previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 26 aprile 2012, per la presentazione del mod. 730/12. In base alle nuove scadenze infatti entro il 16 maggio i contribuenti potevano presentare il 730 al proprio sostituto di imposta, mentre entro il prossimo 20 giugno invece potranno presentarlo ai Caf, i Centri di assistenza fiscale o al professionista abilitato di fiducia.

 

Le nuove scadenze

Se i sostituti di imposta che prestano assistenza fiscale hanno tempo fino al 15 giugno (non più al 31 maggio) per presentare al sostituito copia della dichiarazione elaborata e il relativo prospetto di liquidazione, i Caf e i professionisti abilitati invece devono rispettare altre scadenze. Entro il 2 luglio infatti, essi devono consegnare al contribuente copia della dichiarazione elaborata con il relativo prospetto di liquidazione, mentre entro il 12 luglio devono comunicare il risultato finale delle dichiarazioni. Infine dovranno trasmettere entro il 12 luglio in via telematica all’Agenzia delle entrate le dichiarazioni che hanno presentato.

 

Imposta assicurazioni: denuncia annuale

Da ultimo si ricorda anche che slittano i tempi per la denuncia annuale dell’imposta sulle assicurazioni 2012. Le imprese di assicurazione infatti hanno tempo fino al prossimo 2 luglio (prima si parlava di 31 maggio) per presentare, solo ed esclusivamente in via telematica, direttamente o mediante intermediari abilitati, la denuncia dell’ammontare complessivo dei premi e accessori indicati nell’anno 2011, su cui è dovuta l’imposta, distinti per categorie di assicurazione.

 

 

Sullo stesso argomento ti potrebbero interessare:

730 2010: arriva la proroga al 30 giugno 2012

Modello 730 2012: scadenza termine presentazione prorogata

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Modello 730