Riapertura asili nido e scuole materne: le nuove regole anti-Covid

Linee guida e raccomandazioni da seguire in vista della riapertura delle scuole della prima infanzia.

di , pubblicato il
Linee guida e raccomandazioni da seguire in vista della riapertura delle scuole della prima infanzia.

Le scuole materne e i nidi sono pronte a riaprire come le scuole dell’obbligo con nuove regole anti-covid a cui avevano già discusso i ministri durante  la Conferenza Unificata con Stato, Regioni, Province e Comuni. Vediamo quali sono le regole previste. 

Le raccomandazioni da seguire, dalla temperatura alle mascherine

Le attività in presenza per le scuole dell’infanzia da 0 a 6 anni possono ripartire ma con alcune regole e raccomandazioni da seguire. Per poter riaprire, infatti, le scuole dovranno garantire l’igienizzazione completa degli arredi, materiali e ambienti. La mascherina dovrà essere indossata dal genitore che accompagna il bambino e dall’insegnante, mentre non si fa riferimento al fatto che debbano indossarle anche i piccoli. I genitori avranno anche il compito di misurare la temperatura ai bambini ogni giorno prima di portarli a scuola. Nel caso questa superi i 37,5 gradi, il bambino dovrà rimanere a casa. 

Spazi comuni, le regole

All’interno dei nidi o delle scuole materne, sono previste anche regole per usare correttamente gli spazi comuni: nei bagni non bisogna creare assembramenti, i pasti vanno consumati in spazi adeguati e nel caso non sia possibile farlo, questi andranno consumati in classe. I bambini dovranno riposare nel pomeriggio mentre per gli accompagnatori resta valida la regola che deve essere solo una persona a farlo usando gli spazi esterni. Prevista anche l’introduzione di un referente. 

 

Per gli insegnanti è previsto anche lo screening sierologico volontario, mentre continua a non essere obbligatorio il certificato medico in casa di assenza lunga, mentre nel caso di contagio da parte di uno dei bambini, dovranno partire tutti i protocolli previsti, con il tracciamento dei contatti dei bambini stessi, che saranno divisi per gruppi e gestiti sempre dalle insegnanti.

Leggi anche: Coronavirus e Università: le 5 regole per tornare in aula

Scuola e mezzi pubblici: ecco le regole sui trasporti per gli studenti

[email protected]

Argomenti: ,