I Paesi emergenti più ricchi del mondo 2018: ecco dove il Pil è cresciuto di più

Ecco i paesi più ricchi del mondo emergenti. Una classifica sui paesi dove il Pil è in crescita. L'Italia è solo 35esima.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Ecco i paesi più ricchi del mondo emergenti. Una classifica sui paesi dove il Pil è in crescita. L'Italia è solo 35esima.

Una recente indagine del Fondo Monetario Internazionale, durante lo scorso World Economic Outlook, indirizzata all’andamento dell’economia mondiale, ha svelato quali sono i paesi più ricchi del mondo. Per l’Italia, come sempre, ci sono notizie contrastanti. Mentre il Pil mondiale cresce, aumentato del 3,8% e con prospettive maggiori anche per il 2019, quello italiano è cresciuto dell’1,5% mentre per il 2019 la percentuale dovrebbe attestarsi all’+1,1%.

I paesi più ricchi del mondo

Secondo il World Economic Outlook dell’FMI la crescita maggiore è stata per le economie emergenti mentre nella zona Euro la crescita è stata del 2,4%. Da quest’indagine è nata un’interessante classifica dei paesi più ricchi al mondo, basata sul PIL pro capite dei paesi e sulla parità di potere d’acquisto. In quest’ottica il nostro paese non è tra le prime posizioni. In lizza c’è il Qatar con un PIL pro capite di 129mila dollari, secondo e terzo posto per Macao con 122mila e Lussemburgo con 111mila. In base alle previsioni future, oltretutto, sembra che Macao, Qatar e Lussemburgo saranno in testa alla classifica anche nei prossimi anni.

Ti potrebbe interessare anche: Ricchi in fuga: ecco i paesi dove emigrano i paperoni milionari (e perché)

C’è anche San Marino, Italia 35esima

Continuando la panoramica sui paesi più ricchi del mondo, emerge che l’Irlanda è quinta con 80mila dollari, idem il Brunei. Tra i paesi più ricchi anche la Svizzera con un PIL pro capite di 63mila dollari, gli Usa, con 62mila dollari, e San Marino con 61mila. L’Italia si piazza 35esima, con un PIL pro capite di 39mila dollari, dopo Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Malta confermando di essere al di sotto della media europea: gli ultimi dati positivi per l’Italia arrivano dal 2007 quando poteva “vantare” il 29esimo posto e sembra che tra 5 anni il nostro Pil sarà superato da quelli di alcuni paesi come Cipro, Repubblica Ceca, Slovacchia e Lituania. Tra i meno ricchi, secondo l’indagine e considerato quelli per cui sono disponibili i dati, figurano Repubblica Democratica del Congo, Burundi e Repubblica Centrafricana. 

Leggi anche: I 10 paesi con più super ricchi al mondo: ecco dove i paperoni sono cresciuti di più

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia Europa, Economia Italia, Social media e internet