Elon Musk: le 6 regole d’oro sulla produttività del capo di Tesla

Secondo Elon Musk, occorre fissare obiettivi più alti, in modo da raggiungere quelli reali, ecco le regole d'oro del Ceo di Tesla.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Secondo Elon Musk, occorre fissare obiettivi più alti, in modo da raggiungere quelli reali, ecco le regole d'oro del Ceo di Tesla.

Elon Musk torna a far parlare di sé, dopo le catastrofiche previsioni provenienti dai suoi detrattori, secondo cui Tesla è destinata a fallire nel breve-medio termine. Le stesse illazioni erano ventilate nel 2017, così come nel 2016. A distanza di anni, però, Tesla continua a vivere. Il futuro dell’auto elettrica è roseo. Anche in Europa la rivoluzione culturale non è che agli inizi. Le principali case automobilistiche straniere hanno annunciato il loro abbandono ai motori diesel nei prossimi anni, per passare a soluzioni più vicine all’ambiente. Leggi motore elettrico. E Tesla, in questo senso, è il brand più forte al mondo.

Le 6 regole di Musk sulla produttività

Che Elon Musk sia un genio non lo scopriamo di certo oggi, così come non lo scopriamo di certo oggi l’ascendente che il CEO di Tesla ha sui suoi dipendenti. Per questo motivo, è interessante carpire, ove possibile, i segreti di Musk. In nostro aiuto ci viene il blog Electrek.co, il quale ha pubblicato di recente una lettera inviata dal numero uno di Tesla contenente i 6 principi su cui si basare il concetto di produttività.

L’economia del futuro: le 10 profezie di Elon Musk

Fissare obiettivi

Secondo Elon Musk, occorre fissare obiettivi più alti, in modo da raggiungere quelli reali. Nell’esempio pratico, l’imprenditore illuminato ha chiesto di produrre fino a 6.000 auto a settimana entro la fine di giugno, consapevole che l’obiettivo reale è fissato a 5 mila unità di Tesla prodotte. Un’altra regolare basilare per Musk è essere responsabili di qualunque parte del progetto. Come terzo punto, figurano le riunioni, spesso lungo, che tengono impegnati sia i dirigenti che i lavoratori. Per Musk, questo tipo di incontri dovrebbe essere ridotto al minimo. Comunicazione diretta e no al gergo rappresentano, invece, il quarto e quinto concetto fondamentale espresso nella lettera. Quest’ultima si conclude con il sesto, significativo, punto: “Segui la logica”, anche qualora questa vada contro le regole.

Leggi anche: Treno superveloce Elon Musk: al via costruzione Hyperloop, la rivoluzione dei trasporti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia Europa, Economia Italia, Economia USA

I commenti sono chiusi.