Bitcoin a 100 mila dollari in pochi giorni? Ecco cosa sta succedendo

Il valore di Bitcoin potrebbe avvicinarsi a 100.000 dollari entro la fine dell'anno. Si aspetta soltanto l’ok della SEC.

di , pubblicato il
I rischi di investire in Bitcoin

Entro la fine dell’anno potrebbe arrivare un nuovo ETF con sottostante Bitcoin. È quanto affermato di recente da Mike McGlone, esperto stratega di Bloomberg Intelligence.

Negli ultimi tempi, in effetti, sono state presentate più di 30 domande alla SEC per la sua approvazione. Anche per questo motivo, per McGlone, il lancio di un nuovo ETF (Exchange Traded Fund) sui futures BTC sta diventando sempre più probabile. Ma c’è dell’altro. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Bitcoin arriva il nuovo Etf?

L’aumento della pressione per i regolatori americani sta diventando sempre più evidente.

Di recente, Ark Invest – il gestore di investimenti guidato dalla famosa investitrice Catherine Wood – ha richiesto un ETF BTC in Canada, proprio a causa della lenta adozione da parte dei regolatori statunitensi.

La creazione di un ETF sui futures del bitcoin, ha spiegato Mike McGlone, può fungere da fase intermedia per un ETF completo.

Gli ETF canadesi Ethereum (ETH) hanno contribuito ad aumentare il valore durante tutto l’anno. McGlone ha aggiunto che se Bitcoin raggiungesse ETH creando un ETF, il suo valore potrebbe avvicinarsi a 100.000 dollari entro la fine dell’anno.

Questo aumento di valore sarebbe guidato dall’afflusso extra da fonti di investimento tradizionali che sono state tenute fuori dalla complessità tecnica e dalla legittimità che un ETF porterebbe.

Infine, di recente, il presidente della SEC, Gary Gensler, ha lasciato intendere che avrebbe preso in considerazione un ETF futures su BTC. Questa dichiarazione, di per sé, rappresenta un drastico cambio di posizione. Soltanto qualche mese fa le possibilità della nascita di un ETF del genere sembravano molto scarse.

Fonte: finance.yahoo.com

 

Articoli correlati

Argomenti: