WhatsApp, truffa di fine anno: ‘Se non aggiorni ora, perdi contatti, chat e foto’, come difendersi

Nuova truffa WhatsApp: arriva un messaggio che invita ad aggiornare la app di messaggistica istantanea, altrimenti si perderanno tutti i dati. Cosa succede se si accetta e come difendersi.

di , pubblicato il
Nuova truffa WhatsApp: arriva un messaggio che invita ad aggiornare la app di messaggistica istantanea, altrimenti si perderanno tutti i dati. Cosa succede se si accetta e come difendersi.

WhatsApp non poteva che diventare il regno prediletto dagli hacker per le proprie attività: si tratta, infatti, della app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo con il suo miliardo abbondante di utenti. Non si tratta certo della prima volta che ci troviamo di fronte ad attività di questo tipo: le truffe WhatsApp sono all’ordine del giorno e bisogna imparare a difendersi con attenzione, anche perché spesso servono a diffondere malware e virus che, insediandosi nel dispositivo mobile, possono rubare informazioni decisive come le password; oppure possono attivare abbonamenti costosissimi capaci di prosciugare completamente la nostra SIM in pochissimo tempo. Ecco, allora, di cosa si tratta, che tipo di truffa ci troviamo di fronte e come difendersi.

Ecco, intanto, WhatsApp Web: come usarlo da computer, tablet e iPad partendo dai sistemi Android, iPhone e Windows Phone.

Truffa WhatsApp: attenzione alla richiesta di aggiornamento

Si tratta di una delle più tipiche truffe WhatsApp, questa che sta circolando negli ultimi giorni del 2017: si tratta di una richiesta di aggiornamento che si attiva all’interno della app e che rimanda a una pagina del browser web che risulta essere molto credibile dal punto di vista grafico. Il messaggio è il seguente: ‘Attenzione: la tua versione di WhatsApp scade oggi. Se non aggiorni ora, tutti i tuoi messaggi, contatti, chat ed immagini si cancelleranno’; la richiesta è di inserire il proprio numero di telefono e di cliccare poi su ‘Aggiorna’. Il messaggio sembra essere molto credibile, ma occorre ricordare che la app di messaggistica istantanea più diffusa al mondo non prevede aggiornamenti di questo tipo e, soprattutto, per le truffe del futuro, risulta essere assolutamente gratuita.

Qui trovate, sempre per WhatsApp, come disattivare temporaneamente l’account su iPhone e Android.

WhatsApp, truffa di fine anno: come difendersi

Come difendersi da questa nuova truffa WhatsApp? Semplice: non effettuando alcun aggiornamento e, soprattutto, insospettendosi ogni qualvolta giunga un messaggio che sembra provenire direttamente dalla app. Cosa succede se, però, abbiamo cliccato su ‘Aggiorna’? Anche in questo caso, purtroppo, è molto semplice, si attiverà un costosissimo abbonamento che può ridurre a zero il credito della nostra SIM in pochissimo tempo. A lanciare l’allarme è la nota pagina FB ‘Una vita da social’, dove, grazie anche alle segnalazioni degli utenti, è possibile trovare informazioni sulle truffe in arrivo.

Infine, ecco come scaricare la app su PC e Mac: guida all’attivazione.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , , , , , , , ,