WhatsApp porta l’alta risoluzione, con questa funzione sarà uno spettacolo

Una nuova funzione WhatsApp, in arrivo, ecco l'alta risoluzione in chat. Avremo immagini più belle, come funziona?

di , pubblicato il
whatsapp

Bisogna avere davvero una bella fantasia per riuscire a inventarsi ogni volta funzioni sempre nuove al fine di migliorare l’esperienza dei propri utenti. WhatsApp ci sta provando in tutti i modi a mettersi in pari con Telegram, spesso copiando le loro idee, ma anche proponendo cose nuove.

Stavolta arriva una ulteriore funzione che, secondo gli esperti, potrebbe essere rivoluzionaria. Naturalmente, si grida spesso al miracolo quando il gruppo Meta lancia qualche nuova trovata, anche se dovesse trattarsi dell’acqua calda. Cosa ci attende invece questa volta? È giustificato il clamore?

WhatsApp, alta risoluzione da spettacolo

Gli insider stanno parlando di vero e proprio spettacolo: arriva in chat l’alta risoluzione, ossia la possibilità di migliorare la qualità dell’immagine di una foto inviata via app. Insomma, questi telefoni stanno davvero diventando una droga senza controllo. C’è davvero bisogno di questa funzione? Siamo di fronte a una tv 4K per caso? Dobbiamo realmente vedere ogni pixel di un’immagine, anche se piccolissima, visto che la osserviamo in un device che misura all’incirca 15 centimetri? Stendiamo un velo pietoso, lasciamo da parte la morale e assecondiamo il gioco.

Cerchiamo di capire meglio cosa realmente vuole fare WhatsApp con questa nuova funzione. A quanto pare, poi, la colpa non è nemmeno sua, ossia del gruppo e degli sviluppatori. Secondo indiscrezioni, una delle lamentele maggiormente presentate dagli utenti è quella di una carenza di qualità nelle immagini inviate. Questo perché l’app consente l’invio di file non troppo grandi, cosa che quindi ne compromette la visione. Secondo esperti la qualità viene addirittura ridotta del 70% (non ce ne eravamo accorti ad occhio, ma assecondiamo). Insomma, questa grave lacuna necessitava senza dubbio di un importante upgrade.

E l’upgrade è servito

Ed ecco quindi che WhatsApp accontenta i suoi utenti a colpi di aggiornamento. Le riviste del settore parlano di rivoluzione, di spettacolo, di cambiamento epocale. In realtà, il nostro sarcasmo è rivolto più a loro che a WhatsApp in sé. Che una azienda faccia tutto il possibile per migliorarsi e aumentare il rendimento delle proprie funzioni, è del tutto normale, anzi diremmo obbligatorio. Che però si facciano proclami da salvezza mariana ci sembra davvero eccessivo.

Davvero vedere una foto meglio definita rivoluzionerà completamente il nostro modo di comunicare? Non è forse già stato una grande rivoluzione il fatto che dagli SMS a pagamento siamo passati ai messaggi veloci e gratuiti per tutti? Insomma, la novità in arrivo farà sicuramente felici molti utenti, immaginiamo inoltre che coloro che utilizzano foto per motivi professionali la troveranno davvero fondamentale. Per tutti gli altri, francamente, nulla di trascendentale.

Argomenti: ,